Stampa Stampa
33

BIMBO DISPERSO, RICERCHE SENZA SOSTA


Sul posto tre squadre vigili del fuoco, unità di movimento con escavatore cingolato e personale sezione operativa Salerno

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) –  7 OTTOBRE 2018 –  Sono in tutto 238 gli interventi effettuati dai vigilio del fuoco del Comando Proviciale di Catanzaro dall’inizio dell’emergenza maltempo che in questi giorni ha investito la Calabria Centrale.

Tra questi quelli con cui proseguono le ricerche del bimbo disperso in località San Pietro Lametino nel Comune di Lamezia Terme.

Il piccolo è stato travolto da un torrente in piena assieme alla madre e al fratello che sono stati trovati morti.

Sul posto ad operare tre squadre dei vigili del fuoco del Comando Provinciale di Catanzaro, due unità di movimento con l’escavatore escavatore cingolato e personale della sezione operativa del comando provinciale vigili del fuoco di Salerno con nove unità e cinque mezzi.

Le operazioni di ricerca sono coordinate dal posto di comando avanzato allestito dal comando provinciale di Catanzaro con un funzionario e due unità specializzate in Topografia Applicata al Soccorso.

Nei comuni di: Lamezia Terme, Davoli, Sellia Marina e Soverato, squadre impegnate per prosciugamenti, danni d’acqua in genere e verifiche. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.