Stampa Stampa
16

BILANCIO PREVISIONE A PALERMITI, CONSIGLIO DICE SÌ A PRATICHE PROPEDEUTICHE


Palermiti, veduta dall'alto

Rifiuti e Imu tra gli argomenti trattati

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud 14 maggio 2022)

PALERMITI (CZ) –  17 MAGGIO 2022 –  Il consiglio comunale di Palermiti, presieduto dal sindaco Domenico Emanuele, ha approvato alcune pratiche propedeutiche alla redazione del bilancio di previsione per l’anno 2022.

A cominciare dal piano economico e finanziario del servizio di gestione dei rifiuti urbani, che è stato licenziato con il voto favorevole di tutti i consiglieri presenti, anche di quelli del gruppo di opposizione.

Il piano, in pratica non si discosta da quello dello scorso anno.

«Abbiamo mantenuto invariato il costo annuo – ha affermato il sindaco – che è di 125 mila euro e che costituisce il gettito complessivo della tassa sui rifiuti, dando atto che viene assicurata l’integrale copertura dei costi del servizio».

La quota attribuibile alla parte fissa della tariffa è di 43 mila euro, mentre i costi di raccolta e trasporto dei rifiuti e quelli di trattamento e smaltimento ammontano a 82 mila euro.

Di conseguenza, anche le tariffe che dovranno essere corrisposte dagli utenti domestici e non domestici non subiranno alcuna variazione rispetto all’anno precedente.

L’assemblea ha approvato anche le aliquote e le detrazioni per l’Imu (imposta municipale unica), confermando le imposte dell’anno precedente: per l’abitazione principale rimane confermato il 5 per mille.

Il gettito complessivo dell’Imu viene stimane in circa 130 mila euro.

Per quanto riguarda, infine, la verifica della quantità e qualità delle aree e fabbricati da destinare alla residenza, alle attività produttive e terziarie, da cedere in diritto di superficie o di proprietà, il consiglio ha preso atto che il Comune non dispone di nessuna area o fabbricato disponibili per la cessione o la concessione nell’ambito di piani per l’edilizia economica e popolare e piani per insediamenti produttivi e terziari.

Intanto, la giunta comunale palermitese ha approvato lo schema di bilancio consuntivo 2021 unitamente alla relazione di rendiconto.

Il documento contabile, che tra entrate e uscite si aggira sui 6 milioni e 300 mila euro, sarà portato nella prossima seduta del consiglio comunale per l’approvazione.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.