Stampa Stampa
9

BILANCIO DI PREVISIONE, CONSIGLIO PROVINCIALE CATANZARO APPROVA RATITICA


Necessità di assicurare il permanere e l’invarianza degli equilibri di bilancio, del rispetto del pareggio di bilancio e della riduzione tendenziale della spesa del personale

di REDAZIONE 

CATANZARO –  20 DICEMBRE 2019 –  Il Consiglio provinciale, riunitosi oggi, ha dato il via libera alla ratifica del bilancio di previsione dell’esercizio finanziario 2019/2021.

La delibera consiliare, proposta dal dirigente del settore Finanziario Giuseppe Canino, tiene conto dell’opportunità di apportare alcune modifiche al bilancio 2019 variando le poste di entrata e di spesa, della necessità di assicurare il permanere e l’invarianza degli equilibri di bilancio, del rispetto del pareggio di bilancio e della riduzione tendenziale della spesa del personale.

Ok anche al regolamento relativo all’accesso, alluso e alla gestione dell’area “agility dog “amici quattro zampe” del Parco della Biodiversità e a quello in materia di patrocinio legale e rimborso delle spese legali a dipendenti e amministratori della Provincia di Catanzaro, che si sarà riconosciuto solo in presenza di capi di imputazione o di addebiti di responsabilità il cui nesso di causalità sia direttamente legato all’esercizio di un’attività resa in nome e per conto dell’Ente e direttamente connessa all’espletamento di un servizio o dall’adempimento dei compiti d’ufficio.

Il Consiglio ha ancora approvato il regolamento per l’uso in concessione di spazi per l’installazione di punti di ristoro negli istituti scolastici di pertinenza dell’Amministrazione provinciale.

Tale regolamento sarà concesso dal dirigente dell’istituto scolastico, previa autorizzazione del dirigente del settore Edilizia scolastica dell’Amministrazione provinciale di Catanzaro, previa richiesta motivata del dirigente scolastico a seguito del parere espresso dal Consiglio d’Istituto che, con apposita delibera, manifesta la volontà di dotare la scuola di un servizio di ristoro o distributori automatici, indicando  anche il numero degli utenti interessati al servizio (alunni, docenti, personale ATA).

Via libera al regolamento disciplinante le modalità, i tempi di riversamento e di rendicontazione del tributo per l’esercizio delle funzioni di tutela, di protezione e di igiene dell’ambiente.

L’ultimo punto all’ordine del giorno ha riguardato la mozione proposta dal consigliere Davide Zicchinella atta a impegnare l’intero Consiglio a seguire, in tempi brevi, l’ottenimento del parere di Valutazione di impatto ambientale necessario per la realizzazione dei lavori di messa in sicurezza della Sp 25 Aranise-Catanzaro. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.