Stampa Stampa
72

BASKET, ASHLEY EGWOH È CAMPIONESSA D’EUROPA


Una grande gioia per tutto il movimento calabrese

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  31 AGOSTO 2018 –  Medaglia d’Oro!

La Nazionale Under 16 Femminile ha vinto l’Europeo di Kaunas superando la Repubblica Ceca (60-52) in finale, settimo successo consecutivo dopo quelli con Ungheria, Polonia, Croazia, Danimarca, Francia e Spagna.

Quella di Kaunas è l’undicesima Medaglia vinta dal Settore Giovanile Femminile negli ultimi undici anni, per sette volte negli ultimi otto anni la nostra Nazionale Under 16 ha chiuso nelle prime quattro. Bronzo a Cagliari nel 2011, Argento a Miskolc (Ungheria) nel 2012 (con Cecilia Zandalasini MVP), Bronzo a Matosinhos (Portogallo) nel 2015, Bronzo nel 2017 a Bourges (Francia). Ora, l’Oro di Kaunas. Quinta medaglia personale per coach Giovanni Lucchesi.

Una gioia incredibile per tutto il basket calabrese: durante la manifestazione ha militato l’atleta reggina Ashley Egwoh, totem nata e cresciuta in casa Lumaka Reggio Calabria.

La numero venti del percorso azzurro “imita” alla grande il percorso d’eccellenza vissuto da Marco Laganà, altro incredibile talento nato e cresciuto in casa Lumaka già capitano della selezione Under 20 nel 2013 nei panni di Capitano.

“Una grande gioia per la nostra pallacanestro e un premio al lavoro delle Azzurre, dell’allenatore Giovanni Lucchesi e del suo staff che hanno vinto tutte le gare dell’Europeo – ha affermato il presidente FIP Giovanni Petrucci – A tutti i miei complimenti e le congratulazioni della pallacanestro italiana per il prestigioso traguardo raggiunto che ci fa guardare con ottimismo al futuro”.

Egwoh, già membro del progetto federale High School Basket Lab sale,così, sul tetto d’Europa: un simbolo positivo per un movimento in rosa di Calabria che ha bisogno di crescere.

Italia-Repubblica Ceca 60-52 (14-7; 31-22; 48-32)
Italia: Bovenzi, Nativi 2, Leonardi ne, Balossi 7, Natali 10, Turel ne, Spinelli 6, Gilli 9, Panzera 11, Nasraoui 15, Colognesi, Egwoh ne. All. Giovanni Lucchesi
Repubblica Ceca: Finkova 6, Hajnova ne, Zeithammerova 11, Malikova 12, Miksikova, Fucikova 2, Zdenkova 4, Fiserova 8, Chroma5, Stloukalova 4, Pokorna, Kubickova. All. Richard Fousek

Le Finali
Italia-Repubblica Ceca 60-52
Turchia-Spagna 47-64

Classifica finale
1. Italia
2. Repubblica Ceca
3. Spagna
4. Turchia
5. Francia
6. Russia
7. Ungheria
8. Polonia

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.