Stampa Stampa
30

BANCAROTTA FRAUDOLENTA, 10 PERSONE INDAGATE NEL VIBONESE


Indagini Gdf su fallimento società Hotel 501 di Vibo Valentia

di REDAZIONE 

VIBO VALENTIA –  16 GENNAIO 2021 –  I finanzieri del Comando provinciale di Vibo Valentia hanno notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari emesso dalla Procura della Repubblica, a 10 persone indagate, a vario titolo, per bancarotta fraudolenta in relazione al fallimento delle società “501 Hotel Spa”, “501 Hotel Gestione Srl”, “Phoenices General Trade Srl”, “Onda Verde Mare Srl”, tutte facenti capo alla nota famiglia di imprenditori vibonesi dei Mancini.

 Le indagini, dirette dal sostituto Concettina Iannazzo, e condotte dalla Sezione di polizia giudiziaria e dal Nucleo di polizia economico-finanziaria di Vibo Valentia, hanno preso in esame le procedure concorsuali che nel corso degli anni si sono concluse con la dichiarazione di fallimento delle società che avevano gestito importanti strutture ricettive quali Hotel 501 di Vibo Valentia, Lido degli Aranci di Vibo Valentia, Acquapark di Zambrone.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.