Stampa Stampa
22

BADOLATO (CZ) – Ancora una “moto – killer”, muore un giovane di 25 anni


ambulanza

L’incidente si è verificato nel borgo badolatese al termine della “Festa della Birra”. La vittima viaggiava su una moto di grossa cilindrata assieme allo zio che è ricoverato in prognosi riservata

di f.l.

BADOLATO (CZ) – 20 LUGLIO 2014 – La festa trasformata in tragedia. Il giubilo sostituito dal dramma. Accade tutto al termine della “Festa della Birra”, celebrata nella piazza Castello del centro storico badolatese (Badolato Superiore).

E ancora una volta dall’inizio di un mese di luglio da dimenticare per la scia di morti che sta lasciando sulle strade calabresi, a perdere la vita è un giovane. Vincenzo Lanciano di anni ne aveva solo 25. Era studente universitario a Cosenza.

E’ morto stamattina intorno alle tre dopo che la moto sulla quale aveva deciso di fare un giro assieme allo zio, per cause sulle quali sono in corso gli accertamenti, è sbandata in prossimità di un marciapiede di corso Umberto provocando la caduta dei due occupanti.

Per Vincenzo non c’è stato niente da fare. Nonostante l’intervento dei sanitari del 118 il cuore del giovane ha cessato di battere.

Lo zio, invece, che da quanto appreso sarebbe stato alla guida del mezzo, è stato ricoverato all’ospedale di Catanzaro in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita.

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.