Stampa Stampa
10

BADOLATO, CONTRO LA POVERTÀ EDUCATIVA MINORILE


Open Day del progetto “0-6 Passaporto per il Futuro”

di REDAZIONE

BADOLATO (CZ) – 6  NOVEMBRE 2018 – Finalmente anche in Calabria, come nel resto d’Italia, – grazie alla rete di partnership tra La Cooperativa “La Cicogna”, l’Unione dei Comuni “Versante Ionico”, il Comune di Badolato, l’Istituto Comprensivo “Tommaso Campanella”, l’Ass.ne di Promozione Sociale “MaMa” e Slow Food Calabria – le Fondazioni “Mission Bambini” e “Con i Bambinbi” approdano a Badolato e nel comprensorio ionico col Progetto “0-6 Passaporto per il Futuro”.

Un progetto di respiro nazionale, importante per la prima infanzia e volto a contrastare la povertà educativa minorile, il cui Open Day si è tenuto Mercoledì 31 ottobre mattina presso uno spazio all’uopo organizzato e allestito presso la Scuola dell’Infanzia di Badolato Marina.

L’Open Day segna l’avvio ufficiale delle attività e l’apertura, all’interno della suddetta Scuola dell’Infanzia, di una “classe primavera” per bimbi di 2/3 anni. Si tratta, nello specifico, di un aiuto concreto per i bimbi più piccoli e per le loro famiglie: un progetto bellissimo che punta concretamente a costruire le basi per un’attività sociale e di comunità, utile a sostenere attivamente e in maniera condivisa e compartecipata, anche con laboratori a cui parteciperanno i genitori, nella crescita dei più piccoli.

Un progetto che punta nel tempo, con un’ampia prospettiva, di costruire un asilo nido di comunità con una sua sostenibilità e con la capacità di creare virtuosi intrecci socio-culturali ed inter-istituzionali e associativi.

All’Open Day erano presenti i responsabili locali del progetto ed i rappresentanti dei vari partner istituzionali ed associativi, nonché le famiglie con i bambini che beneficeranno direttamente delle attività progettuali che si articoleranno lungo l’anno.

Emozionante ed importante è stato, infine, il momento di accoglienza curato dalla maestra Ciccaglione – responsabile del plesso scolastico – e dai suoi bimbi che hanno abbracciato con canti e sorrisi appassionati i bimbi più piccoli presenti.

A chiusura giornata la presidente dalla Coop La Cicogna, ente gestore del progetto, dopo aver ben illustrato e spiegato nel merito a tutti i presenti il progetto e le sue future attività, ha voluto ringraziare collaboratori e partner così: “Si tratta di un grande giorno, di un grande traguardo non solo per tutti noi che ci abbiamo lavorato e creduto, ma per la comunità intera.

La coop sociale La Cicogna ringrazia tutti i partner del progetto e soprattutto le due Fondazioni nazionali a capo di questo progetto nazionale che si svilupperà in altri 11 importanti sedi italiane. Grazie infinite al Comune di Badolato per il suo patrocinio e per la fattiva ed importante collaborazione”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.