Stampa Stampa
14

BADOLATO, AL VIA LA STAGIONE TURISTICA 2021


Si riparte con “Borgo Experience: Yoga &BenEssere” e con un gruppo di ospiti della Scuola di Yoga “Panta Rei”

di REDAZIONE

BADOLATO (CZ) –  1 GIUGNO 2021 –  Dopo una lunga fase, difficile e precaria, di restrizioni ed incertezza – con il settore turistico completamente in ginocchio – alcuni operatori turistici di Badolato, assieme a “Travel Calabria” byAgenzia Viaggi Ferdinandea,hanno provato a rompere il ghiaccio dando vita ad un lento e dolce “restart” del settore.

La Stagione Turistica 2021 a Badolato è ufficialmente partita con alcune giornate eco-culturali ed esperienziali e con “Borgo Experience: Yoga &BenEssere” e relativo gruppo di ospiti della Scuola Yoga “Panta Rei” di Catanzaro, operativa anche in Provincia di Cosenza, capitanata dal Maestro Luciano Tsumaropulos.

«La Scuola di Yoga “Panta Rei” – ha dichiarato il Maestro e responsabile della Scuola – diffonde rispettosamente l’antica arte dello yoga.

Ognuno può accostarsi alla via dello yoga, in cui si persegue la consapevolezza di sé e il benessere, che è insieme fisico e mentale.Yoga & Natura è un connubio che si sposa benissimo e praticare lo yoga in luoghi dalla forte autenticità e spiritualità, come Badolato e come la Chiesa dell’Immacolata, è un’esperienza unica che difficilmente a parole si riesce a descrive: va solo fatta!».

Nel weekend 29/30 Maggio a Badolato borgo, pensato proprio per intercettare flussi di turismo di prossimità, gli ospiti hanno avuto modo di effettuare diverse sessioni di yoga e meditazione all’aria aperta ed immersi trale bellezze paesaggistiche e naturalistiche del luogo, con un programma dedicato e perseguendo l’abbinamento vincente Borgo-Natura.

Il gruppo ha avuto anche l’opportunità di fare esperienza del lento vivere mediterraneo del borgo, di visitare i punti di interesse più importanti ed interessanti del centro storico, di ammirarne la bellezza architettonica e di apprezzare il patrimonio artistico-culturale locale, di degustare prodotti tipici e specialità culinarie, di incontrare cittadini autoctoni e stranieri che vivono a Badolato.

«È stata un’esperienza fantastica – ha dichiarato Chiara, milanese di origini e calabrese d’adozione. Il programma era già ben dettagliato, ma la sorpresa più gradita è stata la simpatia e l’attenzione nei particolari dimostrata da tutti gli operatori turistici coinvolti. Sicuramente un’esperienza da rifare e da consigliare!».

«L’esperienza nel borgo di Badolato – ha incalzato Aurora, proveniente dalla vicina Puglia – é stata rigenerante e arricchente! Nonostante arrivassi dal Salento e non conoscessi nessuno, lo spirito di amicizia, accoglienza e condivisione mi hanno fatta sentire a casa! Durante le lezioni di yoga, sono stata continuamente supportata nella pratica e il piccolo borgo si è presentato come un vero gioiello della Calabria».

Badolato non è nuova a questo tipo di esperienze e formule turistiche lente ed esperienziali. Negli anni passati, più volte, soprattutto nei periodi di bassa stagione, il piccolo borgo ha avuto modo ospitare gruppi yoga – con corsi abbinati a pacchetti vacanza – con donne e uomini provenienti soprattutto dalla Svezia e/o con ospiti calabresi.

«Bellissimo tutto – ha dichiarato Marco, piemontese trasferitosi a lavorare in Calabria. Badolato è un borgo meraviglioso, rilassante e con una veduta mozzafiato. Lo consiglierei a tutti gli amici e i parenti per trascorrere una vacanza tranquilla, immersi nella natura e nella storia. Vino ottimo e con una tradizione culinaria strepitosa. Sicuramente ci tornerò!».

Per il 2021 si è trattato di una prima esperienza ed esperimento che porterà verso altri appuntamenti di “Yoga &BenEssere” in fase di organizzazione dei mesi di Settembre e Ottobre.

Gli operatori turistici di Badolato stanno lavorando da mesi per la ripresa del settore, con nuove partnership e nuovi progetti, con giornate eco-culturali e con diverse promozioni di soggiorno e vacanza, tra proposte weekend e promo settimanali, guardando con fiducia e pro-positività all’imminente Estate ed al prossimo autunno.

Soddisfazione da parte di tutti i soggetti coinvolti nella promozione ed organizzazione del programma e del weekend di Yoga &BenEssere, altresì supportati dall’esperta massaggiatrice Antonella Loiero. Soddisfatti per il buon successo della due-giorni di attività e servizi espletati nel miglior dei modi e per la felicità e serenità registrata da parte di tutti gli ospiti partecipanti.

«“Badolato Borgo Experience: Toga & Benessere” – ha voluto chiosare Paola da Catanzaro –è veramente un viaggio a 360° verso la rigenerazione dei sensi. Immergersi in un borgo che trasuda storia, senza i rumori frenetici della vita quotidiana, riascoltare i suoni della natura, riempirsi lo sguardo di paesaggi incontaminati, assaporare il gusto del buon cibo e sentirsi coccolati dal calore umano.

 Se a tutto questo aggiungi la pratica dello yoga immersi nella natura, puoi veramente sentirti in pace con te stesso. Due giorni di esperienza intesa e genuina, che ricaricano le pile e restituiscono il sorriso e la forza dopo mesi difficili. A Badolato senti la vera essenza della Calabria, puoi quasi intravederne l’anima ed entrarci in contatto».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.