Stampa Stampa
29

AVVISTAMENTI TEATRALI: A RICADI WEEKEND DI FERRAGOSTO TRA TEATRO E CINEMA PER RACCONTARE LE DONNE E LA ‘NDRANGHETA


Al Parco Torre Marrana arrivano l’attrice comica Luisa Merloni e il regista Francesco Costabile con “Una Femmina”

di REDAZIONE

RICADI (VV) –  12 AGOSTO 2022 – Nel Parco di Torre Marrana di Ricadi (VV), anfiteatro in pietra che affaccia su uno dei tramonti più affascinanti d’Italia – sulla Costa degli Dei – arriva un ricco weekend di eventi che spazieranno tra teatro e cinema. È la proposta culturale di Avvistamenti Teatrali, la rassegna dedicata alla nuova drammaturgia contemporanea con la direzione artistica di Andrea Paolo Massara e quella organizzativa di Maria Irene Fulco.

«Un weekend che celebra le donne e il coraggio di cambiare, in linea con tutta la programmazione pensata quest’anno – dichiara Andrea Paolo Massara –. Si partirà con il teatro e con un’attrice e autrice straordinaria, Luisa Merloni, che ci parlerà di patriarcato, di questa nuova ondata di femminismo e di come il mondo stia mutando velocemente.

Attraverso il cinema, insieme al regista Francesco Costabile, parleremo anche della forza e della determinazione propria delle donne, con un lavoro di grande impatto cinematografico oltre che culturale».

Venerdì 12 agosto, ore 21.30 arriva Luisa Merloni con il suo nuovissimo lavoro “Aristotele’s Bermuda”, una stand-up comedy d’autore, un one woman show, che racconta i grandi cambiamenti e le grandi sfide del presente. La comicità intelligente della Merloni affronta con leggerezza i grandi cambiamenti del nostro tempo, dagli effetti del virus alla nuova ondata di femminismo, fino ai sorprendenti gusti amorosi dei giovani, aperti e fluidi.

Domenica 14 agosto, sempre alle 21.30, il teatro torre Marrana si trasformerà per la prima volta in un grande cinema all’aperto con la proiezione del film Una Femmina di Francesco Costabile, alla presenza del regista Francesco Costabile, candidato al David di Donatello come miglior regista esordiente 2022. 

Un film di grande impatto ambientato in Calabria, tratto dal romanzo di Lirio Abbate, che racconta la ribellione e il coraggio delle donne, un evento in cui il teatro torre Marrana si trasformerà per la prima volta in un grande cinema all’aperto.

Il cartellone della IV edizione è realizzato con il patrocinio e il contributo del comune di Ricadi e grazie al sostegno di Capo Vaticano Resort Thalasso Spa e Ristorante de’ Minimi Villa Paola Tropea.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.