- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

AUTO CONTRO MURO PROVOCA FUGA GAS A CORTALE, I CARABINIERI “BLOCCANO” LA FUORIUSCITA

Con una pinza hanno “tappato” il tubo danneggiato dal forte impatto del mezzo

di Franco POLITO

CORTALE (CZ) –  12 AGOSTO 2021 –  Provvidenziale e decisivo intervento di carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Girifalco in pieno centro abitato a Cortale.

Accade tutto nella notte tra lunedì e martedì scorsi.

 Un’auto, condotta da un giovane del posto poi risultato positivo all’alcol test, per cause in corso di accertamento, dopo essere sbandata, andava a finire la sua corsa contro un muro.

 Il forte impatto provocava danni alla parte anteriore del mezzo e il distacco di un tubo da una condotta.

Per circa 45 minuti nella zona tra via Antonio Cefaly e via Andrea Cefaly,  il luogo dove si è verificato il sinistro, si sono vissuti momenti di apprensione a causa della fuga di gas.

Molti i residenti che, anche su indicazione dei carabinieri, si sono precipitati per strada, andandosi ad aggiungere ai protagonisti della movida notturna cortalese.

I militari, a scopo precauzionale ed a tutela dell’incolumità delle persone, hanno fatto allontanare i presenti, invitandoli a collocarsi a distanza di sicurezza.

Poi, con una pinza, hanno bloccato la perdita del gas evitando una potenziale esplosione.

Allertati dai carabinieri,  è toccato ai vigili del fuoco, tra l’altro in quelle ore impegnati contro l’emergenza incendi, completare la messa in sicurezza della zona, peraltro avviata dagli uomini dell’Arma.