Stampa Stampa
75

AUTO CONTRO MURO PROVOCA FUGA GAS A CORTALE, I CARABINIERI “BLOCCANO” LA FUORIUSCITA


Con una pinza hanno “tappato” il tubo danneggiato dal forte impatto del mezzo

di Franco POLITO

CORTALE (CZ) –  12 AGOSTO 2021 –  Provvidenziale e decisivo intervento di carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Girifalco in pieno centro abitato a Cortale.

Accade tutto nella notte tra lunedì e martedì scorsi.

 Un’auto, condotta da un giovane del posto poi risultato positivo all’alcol test, per cause in corso di accertamento, dopo essere sbandata, andava a finire la sua corsa contro un muro.

 Il forte impatto provocava danni alla parte anteriore del mezzo e il distacco di un tubo da una condotta.

Per circa 45 minuti nella zona tra via Antonio Cefaly e via Andrea Cefaly,  il luogo dove si è verificato il sinistro, si sono vissuti momenti di apprensione a causa della fuga di gas.

Molti i residenti che, anche su indicazione dei carabinieri, si sono precipitati per strada, andandosi ad aggiungere ai protagonisti della movida notturna cortalese.

I militari, a scopo precauzionale ed a tutela dell’incolumità delle persone, hanno fatto allontanare i presenti, invitandoli a collocarsi a distanza di sicurezza.

Poi, con una pinza, hanno bloccato la perdita del gas evitando una potenziale esplosione.

Allertati dai carabinieri,  è toccato ai vigili del fuoco, tra l’altro in quelle ore impegnati contro l’emergenza incendi, completare la messa in sicurezza della zona, peraltro avviata dagli uomini dell’Arma. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.