Stampa Stampa
26

ARGUSTO (CZ) – L’ACQUA TORNA POTABILE


Argusto, veduta

Sindaco revoca ordinanza che aveva disposto il divieto di usarla per scopi potabili

di Franco POLITO

ARGUSTO – 25 OTTOBRE 2017 –  Valter Matozzo, sindaco del grazioso centro delle Preserre Catanzaresi, ha emesso ordinanza con cui ha revocato quella (la n.7 del 2017) che aveva disposto il divieto di utilizzare l’acqua per scopi potabili.

Il provvedimento revocato era stato emesso in seguito alla nota con cui l’Asp di Catanzaro aveva reso noti i risultati sfavorevoli delle analisi effettuate sui campioni prelevati dalla fontana pubblica di via F. Spasari.

Nelle ore successive, l’amministrazione comunale si era mossa per risalire alle cause della non potabilità, incaricando la ditta “Esi Sud srl” di procedere agli autocontrolli sulla rete di distribuzione previsti dalla legge.

In questi giorni il responso. La “Esi Sud” ha fatto sapere che dalle verifiche effettuate «i valori riscontrati, al termine delle attività analitiche condotte, sono conformi ai parametri previsti dalla normativa vigente».

Preso anche del “via libera” alla revoca dell’ordinanza da parte dell ‘Asp, Matozzo, quindi, ha proceduto a cancellare il provvedimento di divieto.

Copia dell’ordinanza di revoca è stata trasmessa all’Asp – Unità Operativa Igiene Alimenti e Nutrizione di Soverato, al dipartimento provinciale dell’Arpacal di Catanzaro e alla Sorical.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.