Stampa Stampa
18

ARGUSTO, ALLA RICERCA DEL NUOVO TESORIERE


Bando comunale per concessione servizio periodo 2018 – 2023. Scadenza domande il prossimo 17 settembre

di Franco POLITO

ARGUSTO (CZ) –  12 SETTEMBRE 2018 –  L’amministrazione comunale del sindaco Valter Matozzo ha  pubblicato un bando di gara per l’affidamento in concessione del servizio di tesoreria comunale per il periodo 2018 – 2023.

Il valore della concessione, determinato sulla base del compenso annuo posto a base di gara, ammonta  a 32 mila 500 euro, Iva esclusa. Previsto un compenso annuo a base d’asta di 6 mila  500 euro.  Anche in questo caso, Iva esclusa.

Al bando, una procedura aperta sarà aggiudicata secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’articolo 95 del decreto legislativo  n. 95 del 2016 secondo il miglior rapporto qualità –  prezzo , possono partecipare alla gara le imprese autorizzate ad assumere il servizio di tesoreria per conto di enti locali come previsto nell’articolo 208 del decreto legislativo n. 267 del 2000 ed aventi altresì i requisiti indicati nel disciplinare di gara.

«Le offerte  – fanno sapere gli amministratori argustesi –  dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Argusto sito in Via Francesco Spasari n. 97, a pena di esclusione, entro le ore 13: 00 del prossimo 17 settembre (termine perentorio).

Non saranno ammesse le offerte pervenute oltre tale termine, a nulla valendo la data di spedizione all’Ufficio postale».

«L’Amministrazione  – concludono –  si riserva la facoltà di procedere all’aggiudicazione anche nel caso in cui pervenga una sola offerta valida, purché ritenuta congrua. L’Amministrazione si riserva altresì la facoltà di sospendere o annullare la procedura di aggiudicazione in qualsiasi momento in base a valutazioni di propria ed esclusiva convenienza. I concorrenti, in caso di sospensione o annullamento della procedura non potranno far valere pretese di alcun genere».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.