Stampa Stampa
48

ARBITRI CATANZARO, NEL NUOVO DIRETTIVO C’È ANCHE UN PEZZO DI SQUILLACE


Carla Megna eletta rappresentate delle donne in giacchetta nera

di Franco POLITO

SQUILLACE (CZ) –  11 OTTOBRE 2021 –  C’è anche un pezzo di Squillace nella Sezione Arbitri ‘Antonio Gualtieri’ di Catanzaro.

Carla Megna è stata eletta rappresentante delle “giacchette nere” al femminile.

L’investitura, lo scorso 24 settembre, all’auditorium ‘Aldo Casalinuovo’ in Catanzaro, durante l’Assemblea Ordinaria e quella Elettiva, in unica sessione, della Sezione Aia catanzarese.

Rinnovati anche i massimi vertici sezionali con Francesco Zangara eletto all’unanimità nuovo presidente, Lorenzo Costa vice presidente vicario e Franco Minio vice presidente.

Carla, 33 anni, è consulente in marketing e comunicazione, ama i viaggi, la lettura e lo sport. La sua passione è il calcio.

 Tra marzo e giugno 2020, in piena emergenza sanitaria, ha frequentato il corso online per arbitri di calcio, organizzato dalla sezione di Catanzaro dell’associazione italiana arbitri, riuscendo ad ottenere l’idoneità.

Sin dal primo momento, Carla ha dimostrato un forte interesse verso questa disciplina sportiva, venendo da subito annoverata nel gruppo degli assistenti  arbitrali del comitato regionale arbitri Calabria, nella categoria “Promozione-Eccellenza”.

 Il suo esordio è datato 20 settembre nella terna arbitrale della gara di Coppa Italia tra Gioiese e Bagnarese. Subito dopo esordisce in un campionato nazionale, arbitrando la gara femminile di serie C tra Catanzaro e Trani.

 Tutte le domeniche è impegnata sui campi di gioco calabresi a dirigere incontri calcistici maschili.

«Sono orgogliosa e onorata di rappresentare le mie colleghe provinciali – ha sottolineato Carla – L’impegno, adesso, è quello di sensibilizzare sempre più donne a intraprendere questa ‘carriera’, fino a poco tempo fa tutta al maschile, e dimostrare che anche le ‘fischietto rosa” sono in grado, con preparazione e competenza, di tenere a bada 22 baldanzosi calciatori».

Anche dal neo presidente Zangara sono arrivati i rigraziamenti «a tutti gli associati per avermi dato il loro consenso al cento per cento».

«E’ una grande soddisfazione oltre che un grande riconoscimento di stima – ha aggiunto -. Sono veramente onorato di rappresentare la Sezione di Catanzaro.

Cercherò di fare del mio meglio per avvicinare i giovani virgulti alla Sezione, per fare in modo che sia un contenitore di nuove energie e di ragazzi cha abbiano voglia di fare».

Classe 1985, Zangara è arbitro dal 2000.

È stato, per tre stagioni calcistiche, assistente in Serie D, e, successivamente, dalla Stagione Sportiva 2017 – 18 sino al giugno del 2021, è stato il responsabile sezionale del Settore Giovanile.

È uno stimato e bravo architetto e lo scorso maggio è stato eletto Componente del Consiglio dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Catanzaro. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.