Stampa Stampa
46

APPICCA INCENDIO MA I CARABINIERI LO COLGONO IN FLAGRANZA, UN ARRESTO NEL SOVERATESE


La soddisfazione del presidente della Regione, Roberto Occhiuto 

Fonte: LANUOVACALABRIA.IT
Video: SOVERATOWEB.COM

BADOLATO (CZ) – 20 SETTEMBRE 2022 – La stagione estiva volge al termine ma non l’azione distruttiva dei piromani che continuano ad appiccare incendi in ogni angolo della regione. A contrastare questa deleteria attività, da quest’anno, ci stanno pensando i monitoraggi aerei tramite droni, nell’ambito dell’operazione promossa dalla Regione Calabria e denominata “Tolleranza Zero”. 

Ultimo risultato portato a casa quello di cui ha dato contezza lo stesso Presidente della Regione, Roberto Occhiuto, tramite i suoi profili social.

Nel video reso noto sulla pagina del presidente, si scorge in modo evidente la presenza di un uomo intento ad appiccare le fiamme all’interno di un terreno.

Grazie alle riprese dei droni regionali e alla successiva segnalazione alle autorità preposte, i militari dall’Arma dei Carabinieri avrebbero così raggiunto nell’immediato la zona, cogliendo in flagranza l’uomo e arrestandolo.

“Grazie al monitoraggio della Regione – ha commentato Occhiuto – quest’anno abbiamo avuto l’80% in meno di superfici boschive percorse da incendi”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.