Stampa Stampa
33

ANALISI OK, ACQUA DI NUOVO POTABILE A TORRE


Ordinanza del sindaco che cancella il precedente divieto all’uso

di Franco POLITO

TORRE DI RUGGIERO (CZ) –  25 SETTEMBRE 2019 – Buone nuove per l’acqua erogata dalle fontane pubbliche di via De Stefano e piazza Ravaschieri.

L’Asp di Catanzaro ha comunicato i risultati delle analisi effettuate sui campioni prelevati lo scorso 19 settembre. I parametri sono rientrati nei limiti di potabilità previsti dal Decreto Legislativo n. 31 del 2 febbraio 2001.

Negativo, invece, era stato il responso ai primi di luglio. In quella occasione il sindaco Mario Barbieri si era visto costretto ad emettere ordinanza per disporre il divieto di utilizzare a scopo potabile l’acqua proveniente dall’acquedotto comunale.

Le nuove risultanze inviate sui tavoli municipali dalle autorità sanitarie hanno ribaltato la situazione. Barbieri ha emesso una nuova ordinanza revocando quella precedente «perché non sussiste più pericolo per la salute umana» si legge nel provvedimento.

«Da quando  siamo venuti a conoscenza del problema – commenta Barbieri –  abbiamo prontamente adottato tutti i provvedimenti necessari a far rientrare la situazione  nella normalità. Tra essi le richieste di successive analisi per verificare la rispondenza dei valori di parametro a quanto prescrive la legge in materia di acque destinate al consumo umano».

Copia dell’ordinanza è stata trasmessa all’Asp di Catanzaro, al comando dei Carabinieri di Cardinale  e alla polizia municipale. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.