Stampa Stampa
27

AMURAMARO, A RENDE IN SCENA LA CALABRIA ATTRAVERSO LO SGUARDO DI LETTERIO DI FRANCIA


Nel nuovo lavoro di AttorIncorso, spettacolo scritto da Matteo Lombardo

di REDAZIONE

RENDE (CS) – 19 OTTOBRE 2022 –  Un viaggio attraverso le novelle della antica tradizione orale calabrese, riviste con gli occhi di un ragazzo di oggi.

È il nuovo spettacolo prodotto da AttorIncorso e messo in scena da Matteo Lombardo e Pavlos Paraskevòpoulos, “Amuramaro” che dopo le tappe di Cosenza e Palmi, arriva a Rende, al Teatro Cinema Garden oggi, 19 ottobre alle ore 21.00.

«Ho scritto “Amuramaro” – racconta l’interprete, autore e regista rendese Lombardo – perché sentivo l’esigenza di esplorare la mia terra utilizzando un linguaggio spesso sottovalutato, quello delle fiabe. Letterio Di Francia palmese, autore, purtroppo, spesso poco conosciuto, raccoglie fiabe e novelle popolari all’interno delle quali sono presenti temi su cui da sempre si discute nel meridione e in particolar modo in Calabria.

 Italo Calvino, nella sua raccolta di fiabe italiane, ne inserisce alcune proprio di Letterio, considerandone evidentemente l’alto valore sociale. Novelle che spesso rivelano personaggi fantastici, storie di vita reale, quotidiane, in cui i protagonisti, incastrati nelle loro relazioni, abituati alla loro condizione resistono al cambiamento o forse, più semplicemente, non riescono a vederlo».

Lo spettacolo

Gli alberi hanno un apparato radicale complesso, formato da diversi tipi di radici, ognuno dei quali con un ruolo specifico. Sei mai stato tentato di mettere del terriccio sopra le radici per coprirle o creare un giardino all’ombra sotto l’albero?

Amuramaro, partendo dalla traduzione in dialetto cosentino/rendese di alcune fiabe di Letterio di Francia, parla di terra, “della terra”, della rabbia generata dalla disperazione di doversi barcamenare in situazioni paradossali e apparentemente senza via d’uscita, in cui i protagonisti, incastrati nelle loro relazioni, abituati alla loro condizione resistono al cambiamento o forse, più semplicemente, non riescono a vederlo.

AttorInCorso, la cui direzione artistica è affidata a Lucia Catalano, è attiva sul territorio dal 2005, organizza teatro sotto il banco, rassegna di teatro dedicata alle scuole, arrivata alla sua undicesima edizione ed è molto attenta alla formazione, avendo attivi laboratori teatrali per tutte le fasce d’età. Matteo Lombardo è attore, insegnante, dal 2020 presidente dell’associazione AttorInCorso A.P.S.

Per info e prevendite 3804784403

Intero €10

Ridotto studenti Unical €5

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.