Stampa Stampa
5

AMMINISTRATORI “NEL MIRINO”, AUTO ASSSESORE COMUNALE IN FIAMME A CASSANO


Leonardo Sposato ha delega Lavori pubblici

di REDAZIONE 

CASSANO ALLO IONIO (CS) –  7 NOVEMBRE 2022  – Persone non identificate, nella notte fra sabato e domenica scorsi, a Cassano allo Ionio, hanno incendiato l’automobile dell’assessore comunale ai Lavori pubblici, Leonardo Sposato, di 36 anni, ingegnere.

La vettura, che era parcheggiata nelle vicinanze dell’abitazione di Sposato, è rimasta semidistrutta.

Sull’episodio hanno avviato indagini i carabinieri della compagnia di Cassano, che sono intervenuti sul posto, insieme ai vigili del fuoco del distaccamento di Castrovillari. per gli accertamenti investigativi “Solidarietà incondizionata” all’assessore Sposato “per l’atto vile e vigliacco che ha dovuto subire e che respingiamo totalmente” è stata manifestata, in una nota, dall’Amministrazione comunale di Cassano allo Ionio. 

“Esprimiamo massima fiducia – ha detto il sindaco, Gianni Papasso – nelle forze dell’ordine e nella magistratura.

La nostra speranza è che presto gli esecutori e i mandanti vengano assicurati alla giustizia e si faccia piena luce sull’accaduto. In ogni caso l’Amministrazione comunale terrà sempre la barra dritta e la violenza e la delinquenza non passeranno. Erigeremo un muro ancora più alto contro chi non vuole fare progredire la Città di Cassano”.

Papasso ha aggiunto che “il Comune si costituirà parte civile contro i responsabili dell’incendio nel caso in cui dovessero essere identificati e processati, soprattutto se dovesse emergere che l’incendio dell’auto dell’assessore Sposato è collegato al suo ruolo istituzionale”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.