Stampa Stampa
8

AMBIENTE, TROVATE A REGGIO CALABRIA VENTI CARCASSE DI AUTO INCENDIATE


Individuate dai carabinieri, sono rifiuti speciali

di REDAZIONE 

REGGIO CALABRIA –  15 SETTEMBRE 2022 – I carabinieri hanno individuato nei giorni scorsi, a Reggio Calabria – Arghillà, diversi mezzi non più funzionanti, abbandonati, privi di ogni componente meccanica, incendiati e mancanti di qualsiasi elemento identificativo poiché asportato o abraso.

In tutto si tratta di 20 carcasse di autovetture, costituenti rifiuto speciale, rinvenute su suolo pubblico e precisamente all’interno della piazza denominata “Italio Calabrò” di Modenelle nel quartiere di Arghillà nella periferia nord di Reggio Calabria, divenuta una vera e propria discarica a cielo aperto per cui i militari hanno proceduto, all’immediata rimozione e conferimento ad una società autorizzata per lo smaltimento.

Proseguono, intanto, gli accertamenti al fine di rintracciare i proprietari dei veicoli, responsabili di abbandono e gestione illecita di rifiuti speciali.

I veicoli abbandonati, sottolineano i carabinieri, determinano un elevato inquinamento ambientale per la presenza di metalli, gomme, plastiche, pneumatici, batterie, vetri, grassi motore, olii esausti, carburanti e lubrificanti che, esposti nel tempo agli agenti atmosferici, si riversano nell’ambiente circostante, fuoriescono e penetrano nel terreno.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.