Stampa Stampa
154

AMARONI, UN LUOGO CHE RICORDI IL PROFESSOR VIRGILIO CIAMPA


Ex sindaco Rocco Antonio Devito propone all’attuale primo cittadino di intitolare una via al noto luminare della cardiochirurgia mondiale

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud) 

AMARONI (CZ) –  12 DICEMBRE 2019 –  Intitolare un luogo di Amaroni al professore Virgilio Ciampa, illustre figlio della cittadina e medico che è stato uno dei luminari internazionali  nel campo della chirurgia toracica, conosciuto in Italia e negli Usa. 

È la proposta che avanza l’ex sindaco amaronese Rocco Devito, il quale ha scritto una lettera all’attuale primo cittadino Gino Ruggiero. 

«Virgilio Ciampa – si legge nella proposta – può ben annoverarsi fra quanti hanno reso illustre il nome di Amaroni e l’Italia all’estero, conosciuto anche per la sua profonda umanità, che nel caso della sua esistenza ha saputo unire alla scienza medica nel prendersi cura di quanti a lui ricorrevano versando in serie condizioni di salute. 

Meriterebbe, dunque, di essere ricordato quale esempio dell’uomo di scienza e validissimo professionista e sarebbe desiderio della nostra cittadinanza vedere ricordato il suo nome su una targa stradale affinché i più giovani e quanti non hanno avuto la fortuna di conoscerlo personalmente possano chiedere chi è stato e quali meriti abbia saputo conseguire nella vita e nella professione». 

Devito, pertanto, invita il sindaco e l’amministrazione comunale ad intitolare al suo nome una via o una piazza fra quei siti che non hanno ricevuto ancora un’onomastica stradale e ad attivare la pratica necessaria a conseguire tale scopo. 

Ciampa è morto lo scorso anno all’età di 94 anni. Dopo gli studi all’Università di Bari, dove si è laureato in medicina e chirurgia, la sua formazione è maturata nei maggiori centri di specializzazione medica degli Usa. 

Al prestigioso “Monmouth Medical Center” di New York, Ciampa è stato direttore di chirurgia cardiovascolare e chirurgia toracica e primario di chirurgia generale. 

Anche in Italia, dove ha svolto la sua attività nell’autorevole “Rome American Hospital”, il valore della sua preparazione è stato riconosciuto dal conseguimento dell’idoneità di primario di chirurgia toracica. 

Virgilio era il papà della nota attrice hollywoodiana Jo Champa; di Thomas, direttore commerciale della Warner Bros Italia; di Venanzio,  nome noto in America nello sport, nel giornalismo e nell’organizzazione degli eventi; e di Adele.

 Con Amaroni la famiglia Ciampa ha sempre avuto un legame speciale, un vincolo d’amore e di generosità: Venanzio devolve ogni anno al comune una somma per promuovere un progetto integrato sulle politiche giovanili, intitolato alla mamma Vicki, con cui vengono concesse borse di studio a giovani studenti del luogo.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.