Stampa Stampa
304

AMARONI, RUGGIERO: «QUALCUNO NON VUOL BENE AL PAESE»


Amaroni, uno scorcio del centro storico

Riceviamo e pubblichiamo:

AMARONI (CZ) –  16 LUGLIO 2018 –  «E’ normale che durante l’attività amministrativa, nonostante tutti gli sforzi, l’impegno e la passione che hai per il Paese, non tutti apprezzino il tuo operato, io dico guai se non fosse così, ci sarebbe un appiattimento generale che certamente non giova alla nostra Comunità.

È naturale la diversità di vedute sulle scelte amministrative da parte di Cittadini o gruppi di Cittadini che le guardano da una posizione diversa, magari suggerendo soluzioni diverse ed alternative ad una problematica; è la sana Democrazia !!

C’è però un gruppetto di persone, che a mio parere non vuole bene al nostro Paese, capeggiati da un personaggio che sicuramente non vuole bene al nostro Paese, che non perde occasione di parlare male del nostro Paese e degli Amaronesi.

W la libertà di pensiero direbbe qualcuno e questo lo dico anche io, ma a tutto c’è un limite!!

Non possono chiamarmi gli amministratori della vicina Vallefiorita per chiedermi di smentire un ipotetico invio di operai addetti alla pulizia delle strade da parte loro, perché non hanno mandato nessun operaio a pulire le strade di Amaroni.

Ebbene si, capitano anche queste strane cose, perché qualcuno si sveglia la mattina e si mette su facebook a ringraziare a destra e a manca amministratori di altri comuni per la pulizia della strada Maoni.

Io dico a questo signore ed ai suoi fedeli commentatori e “messapiacisti” che non deve ringraziare nessuno quando si fa qualcosa nell’interesse della Comunità.

Se “questa” amministrazione ha chiesto al Consorzio di Bonifica l’intervento di una squadra di operai Forestali per la pulitura di strade comunali, tra queste anche la strada Maoni, rientra nella normalità perché è frutto di tanti anni di collaborazione tra Enti ed anche perché gli Amaronesi versano la propria quota alla “Bonifica”.

Non vedo cosa c’entri il comune di Vallefiorita, in particolare l’amico Tonino Laugelli che sicuramente avranno tanto altro da fare nel proprio comune che badare alle strade di Amaroni.

Era doveroso da parte mia chiarire questo momento di disinformazione, nella consapevolezza che nessuno è perfetto, ma se volete criticarci, vi prego di farlo con argomenti che possano in qualche modo suscitare interesse negli Amaronesi».

Il Sindaco di Amaroni  Luigi Ruggiero

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.