Stampa Stampa
117

AMARONI, L’AMORE PER IL CENTRO STORICO


Pubblicato bando per l’erogazione di contributi per il recupero funzionale ed estetico di facciate di immobili ubicati nella parte antica della cittadina a favore di soggetti privati

 di Franco POLITO 

AMARONI (CZ) – 5 GIUGNO 2019  – I centri storici: cuore antico delle comunità dove alberga la vera essenza di un popolo rappresentata (anche) dai palazzi alteri e orgogliosi.

Quando il trascorrere delle stagioni e la furia delle intemperie ne compromettono beltà e staticità, anche il passato in essi racchiuso appare più cupo. Preservarli è un dovere: delle istituzioni e dei cittadini.

La giunta comunale del sindaco Luigi Ruggiero non ha mai fatto mistero di riservare al centro storico un posto particolare nell’agenda di governo.

Lo  conferma l’intenzione «di favorire il recupero estetico e funzionale delle facciate degli immobili che vi sono ubicati  – fa sapere il primo cittadino –  mediante la concessione di un contributo a fondo perduto in favore di soggetti privati». 

Ed allora ecco prima la delibera e poi il Bando che consente di presentare richiesta di contributo. Possono farlo le persone fisiche proprietarie o titolari di altro diritto reale o di godimento (usufrutto, diritto d’abitazione, ecc.) sulla struttura oggetto dell’intervento.

 Le domande, corredate della documentazione prevista dal bando, potranno essere presentante entro e non oltre le ore 12.00 del  prossimo 5 luglio mediante consegna a mano all’ufficio protocollo dell’ Ente  o trasmesse a mezzo raccomandata con A/R all’indirizzo: Comune di Amaroni – Ufficio Tecnico- , Via Indipendenza, 60 – 88050 – Amaroni. In tale ultimo caso farà fede la data di spedizione.

 «Il contributo erogabile  – puntualizzano dall’Amministrazione –  è pari al  50% dell’importo totale della fattura (IVA inclusa) presentata a conclusione dei lavori. Il civico governo precisa che l’importo massimo erogabile è di euro 1.500,00 euro per ogni unità immobiliare.

 Ai fini della graduatoria, a parità di punteggio assegnato, si terrà conto dell’ordine cronologico di arrivo delle domande. In caso di accoglimento, i lavori dovranno essere completati entro il prossimo 30 novembre, pena la revoca del contributo concesso».

 Il Bando e lo schema di domanda con i relativi allegati sono disponibili sul sito del Comune di Amaroni www.comunediamaroni.it  e  presso gli uffici comunali. 

Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi all’Ufficio Tecnico dell’Ente, negli orari di apertura al pubblico.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.