Stampa Stampa
21

AMARONI E RISCH, SEMPRE PIÙ “FRATELLI”


Rinnovato il Comitato per il Gemellaggio

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud 11 dic 2020)

AMARONI (CZ) –  12 DICEMBRE 2020 – È stato rinnovato ad Amaroni il comitato per il gemellaggio con la cittadina svizzera di Risch.

Il regolamento dell’organismo, infatti, prevede che, ad inizio di una nuova consiliatura ed a seguito dell’avviso pubblico diretto ai cittadini amaronesi, il comitato venga rinnovato nelle cariche direttive e nei componenti. La prima riunione del nuovo corso si è tenuta nelle sala consiliare del municipio.

Nel corso dell’incontro sono state indicate le linee guida da seguire per i prossimi cinque anni di attività in stretta sintonia con il comitato “Amici di Amaroni” che si trova a Risch. Presidente del comitato “Amici di Risch”, su indicazione del sindaco Gino Ruggiero, è stata nominata la consigliera comunale con delega al gemellaggio Maria Rosa Tarzia; per la carica di tesoriere è stata designata la consigliera comunale di opposizione Rossana Ruggiero, mentre l’ex amministratore comunale Rocco Devito è stato nominato segretario.

Si è deciso anche di accettare eventuali altre adesioni al comitato fino al 31 dicembre, prima dell’approvazione della delibera di giunta comunale.

Oltre ai tre membri del direttivo e al sindaco, del comitato, intanto, fanno parte Agazio Anastasio, Arturo Bova, Francesco A. Chillà, Francesco Muzzì, Cathia Olivadese, Antonio Ruggiero, Patrizia Ruggiero, Angela Ruggiero, Lorenzo Satanassi, Antonio Scamarcia e Giuseppe Squillacioti.

«Ringrazio di cuore il sindaco e i componenti del comitato – ha dichiarato la neo-presidente Tarzia – per la stima e la fiducia. Sono certa che insieme e con entusiasmo proseguiremo questa fantastica avventura che dura ormai da oltre 17 anni, grazie all’ottimo lavoro svolto in precedenza con il presidente uscente Antonio Ruggiero».

Tra Amaroni e la comunità elvetica di Risch è in atto un continuo scambio di visite con la realizzazione di diversi progetti di sviluppo, grazie al gemellaggio istituito nel 2003.

Grazie ad alcuni cittadini amaronesi che vivono da molti anni nel comune svizzero il rapporto si è rafforzato e, pur cambiando amministrazione in entrambi i comuni, il gemellaggio resta vivo grazie ai due comitati, “Amici di Risch” e “Amici di Amaroni”.

A intervalli di tempo, cittadini e studenti dei due comuni si scambiano le visite dando vita a manifestazioni, iniziative turistiche e progetti culturali.

Anche il nuovo comitato amaronese si impegnerà per il rafforzamento del rapporto di fratellanza e amicizia con Risch.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.