Stampa Stampa
60

AMARONI (CZ) – LA “GIORNATA DELLO SPORT” … RICORDANDO VITTORIO CACCAMO


Riuscita manifestazione all’anfiteatro Nicolas Green che l’Amministrazione Comunale ha dedicato al consigliere scomparso prematuramente lo scorso mese di dicembre

di Fra. PO.

AMARONI (CZ) – 27 LUGLIO 2017 –  Ennesimo appuntamento dell’evento storicizzato “E … state ad Amaroni” per il quale il Comune di Amaroni ha presentato una proposta progettuale in risposta all’avviso Pubblico iniziative Culturali 2017 della Regione Calabria

Lo sport come momento di aggregazione, di divertimento; lo sport  come pratica vissuto anche nella sua dimensione sociale; lo sport nel ricordo di Vittorio Caccamo, il consigliere comunale che ci ha lasciati prematuramente lo scorso dicembre.Lo sport era una delle sue passioni e a lui, cui era stata conferita proprio questa importante delega,  l’ Amministrazione comunale ha voluto dedicare questo appuntamento fisso dell’estate amaronese.

Numerosissima la partecipazione ai mini tornei organizzati dai consiglieri comunali Francesco Muzzì e Antonio Scamarcia che hanno ideato la manifestazione, con la collaborazione dell’Asd Athletic Falcons di Girifalco, capitanata da Giovanni De Filippo.

Inizio alle 17:00 con i “primi calci” da parte dei “piccoli del calcio”, proseguendo  con la dimostrazione di calcio e tennis, entrambe a cura dell’ Asd  Athletic Falcons.   Alle 19:00 torneo di calcio “padri vs figli”; i genitori per niente intimoriti dalla differenza anagrafica degli avversari  hanno sprigionato un’incredibile energia.

Dopo una piccola pausa è stata la volta dell’Asd “Butterfly” di Girifalco; le allieve della direttrice Lucia Frangipane hanno dato spettacolo con le loro performance di danza moderna e classica, hip hop,   ginnastica artistica, estasiando con la loro bravura il gemitissimo anfiteatro comunale “Nicolas Green”. Numerose le allieve della “Butterfly”  presenti che sono state  premiate durante le varie competizioni a livello agonistico cui hanno partecipato nell’ultimo anno.

C’è stato ampio spazio anche  per l’Asd  “Shuai Jiao Trapasso” di Catanzaro Lido, con le dimostrazioni del maestro Alfredo Trapasso e dei suoi allievi nella più antica arte marziale cinese, il Shuai Jiao appunto, che  combina prese e colpi.

La serata si è conclusa con la consegna di targhe ricordo da parte dell’ Amministrazione Comunale alle associazioni sportive protagoniste della giornata.

Commovente il ricordo di Vittorio Caccamo nelle parole del consigliere  Francesco Muzzì, alla presenza della moglie e dei due figli. «Questa è la giornata che Vittorio avrebbe voluto!» ha detto Muzzì.

E il testimone passa al decennale del Festival artisti di Strada “Rughe d’ Artista”, atteso per domani e dopodomani, 28 e 29 luglio.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.