Stampa Stampa
167

AMARONI (CZ) – INTIMIDAZIONE CALLIPO, RUGGIERO: «VICINI A LUI IN “LOTTA RESISTENZA”


Sindaco esprime solidarietà “all’imprenditore del tonno” che, tra l’altro, è anche cittadino onorario amaronese

di Franco POLITO

AMARONI (CZ) – 3 APRILE 2016 – Amaroni scende subito in campo e si schiera al fianco di Pippo Callipo.

Giusto il tempo di appredere dell’intimidazione perpetarata ai danni del cancello del “Popilia Country Resort” che il sindaco Gino Ruggiero ha espresso parole di solidarietà, e non solo, nei confronti dell’imprenditore vibonese.

«Apprendiamo  – dice Ruggiero –  del vile gesto intimidatorio compiuto contro il “Popilia Country Resort” di proprietà del nostro concittadino onorario Pippo Callipo. Manifestiamo la nostra vicinanza come amministratori comunali e quella di tutti gli Amaronesi che stimano Pippo Callipo come persona e come imprenditore “onesto”».

«Siamo al suo fianco  – conclude Ruggiero –  in questa interminabile “lotta di Resistenza”».

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.