- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

AMARONI – (CZ) – Gemellaggio con Risch, in “città” 12 studenti svizzeri

Amaroni, l'arrivo degli studenti di Risch [1]

Amaroni, l’arrivo degli studenti di Risch

I ragazzi elvetici, accompagnati da due professori, trascorreranno ad Amaroni una settimana nell’ambito del progetto di scambio culturale tra le due comunità

 di Franco Polito

 AMARONI (CZ) – 1 GIUGNO 2014 – E’ sempre “Gemellaggio” con la cittadina elvetica di Risch. Ormai il rapporto si è solidificato. Rilanciato dall’amministrazione comunale Bova, da istituzionale è divenuto un “fatto umano”.

 Le iniziative in questi ultimi anni non si contano.Scambi continui di ogni tipo. E, scambio tra gli scambi, le visite culturali, a carattere reciproco, tra ragazzi svizzeri e amaronesi.

 Proprio stamattina sono giunti in autobus 13 studenti di Risch, accompagnati da due professori.

 La comitiva elvetica, accolta dal sindaco Arturo Bova e dal resto del governo cittadino appena rieletti, trascorrerà una settimana nella “Cittadina del miele” nell’ambito del progetto di scambio culturale tra le due comunità.

 I ragazzi saranno ospiti di alcuni famiglie amaronesi e vivranno un’intensa settimana, con pomeriggi al mare, visite guidate nelle scuole e per le vie di Amaroni, presso le aziende apistiche e olearie, sacre icone votive, fontana Vecchia e altre zone cittadine dotate di particolare interesse.

 Domani parteciperanno al torneo di mini calcio Cfa, di cui quest’anno ricorre il decennale.

 Ripartiranno il pomeriggio di sabato prossimo.