Stampa Stampa
57

AMARONI (CZ) – CONTI PUBBLICI, MAGGIORANZA LAVORA AL “BILANCIO PARTECIPATO”


Palazzo Canale, sede del municipio amaronese

Pronti i modelli per la presentazione delle proposte di cittadini ed associazioni. E’il settimo anno consecutivo

 di Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud, 8 gennaio 2016)

 AMARONI (CZ) – 9 GENNAIO 2016 – E’ in preparazione, ad Amaroni, il “bilancio partecipato”, il documento contabile di previsione dell’anno 2016 aperto al contributo e alle proposte dei cittadini.

 Una forma di partecipazione dei cittadini che ad Amaroni viene attuata con successo da sette anni. Si intende realizzare, in tal modo, il programma predisposto dalla compagine amministrativa comunale, denominata “Democrazia è partecipazione”, guidata dal sindaco Gino Ruggiero. Negli scorsi anni, l’operazione ha consentito di far pervenire al Comune diverse ed interessanti proposte da parte di cittadini e associazioni locali, che poi hanno trovato applicazione nella realtà.

 Gli amministratori, dunque, anche quest’anno hanno deciso di  raccogliere idee, proposte e suggerimenti, che, se rilevanti sul piano sociale e compatibili con le risorse a disposizione dell’ente, verranno portati alla discussione in giunta e consiglio e inseriti nello strumento contabile finale. L’assessore comunale al Bilancio, Teresa Lagrotteria, sostiene che «la partecipazione popolare alla vita amministrativa è la base del nostro agire e del nostro programma».

 La stessa amministratrice ricorda che tutti i cittadini possono presentare le proprie proposte entro il prossimo 13 febbraio, avvalendosi dei modelli reperibili all’ufficio protocollo e sul sito istituzionale del Comune. Le proposte possono essere presentate anche via fax o posta elettronica.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.