Stampa Stampa
44

AMARONI (CZ) – CONTI E TASSE RIFIUTI ALL’ESAME DEL CONSIGLIO


Palazzo Canale, sede del municipio

Seduta prevista oggi pomeriggio. Intanto la Giunta approva progetto esecutivo per realizzazione campo polivalente coperto

di Franco POLITO

AMARONI (CZ) –  30 APRILE 2016 –  In seduta primaria di prima convocazione. E’ il consiglio comunale che il sindaco Gino Ruggiero ha fissato per le ore 17 di oggi.

L’appuntamento tra gli schieramenti è nella “storica” sala consiliare di Palazzo Canale, sede del municipio amaronese.  Sul tavolo del confronto ci saranno l’esame e l’approvazione del conto di bilancio esercizio 2015, l’approvazione del Piano tariffario e delle relativa tariffe della tassa sui rifiuti (Tari) per l’anno 2016 oltre – punto inserito nelle ultime ore – gli adempimenti previsti dall’articolo 37, comma 4, del decreto legislativo n.50 del 18 aprile 2016 in materia di acquisto quote societarie Centrali di committenza Asmel Consortili Arl per adesione centrali di committenza in house. 

Intanto la Giunta ha approvato il progetto esecutivo  riguardante i lavori di realizzazione di un campo polivalente coperto.  «Si tratta – spiegano gli esponenti della maggioranza “Democrazia è Partecipazione” –  di una progettualità molto strategica per l’ulteriore crescita della nostra comunità. La spesa complessiva di 509 mila euro è totalmente finanziata dal Ministero dell’Interno nell’ambito del Piano Azione Giovani “Sicurezza e Legalità – Linea di Intervento 1 “Sport e Legalità”».

Una chiara e netta indicazione del percorso socio – culturale, anche in chiave contrasto dei fenomeni criminali, che l’attuale “gruppo di governo” sta seguendo sin dalla prima consiliatura del 2009 con allora sindaco Arturo Bova, oggi presidente della Commissione Regionale Speciale contro la ‘Ndrangheta.

Volendo fare un po’ di storia diciamo che il progetto preliminare è stato approvato il 29 settembre del 2009. Il 15 aprile 2011, invece, sono state approvate le “Schede tecniche dell’Impianto e del modello per la presentazione degli interventi inseriti nel progetto quadro “Io Gioco Legale” mentre l’approvazione del progetto definitivo è roba davvero recente: il “sì” della Giunta è arrivato lo scorso 14 aprile.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.