Stampa Stampa
15

AMARONI (CZ) – Anlaids, la riconoscenza del presidente nazionale


Rocco Antonio Devito
Rocco Devito, da anni impegnato in iniziative di solidarietà

Lettera di stima del presidente Mauro Moroni a Rocco Devito, rfeferente locale del sodalizio

Fonte: articolo di Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud, venerdì 28 novembre 2014)

AMARONI (CZ) – 28 NOVEMBRE 2014 – Stima e riconoscenza alla sezione di Amaroni di “Anlaids” giunge dal presidente nazionale di “Anlaids Onlus”, Mauro Moroni, che ha scritto una lettera a Rocco Devito, referente locale del sodalizio.

«La ringrazio – scrive Moroni – per il sostegno offerto alla campagna “Bonsai Aid Aids 2014”. Ti anticipo che anche per il 2015 saremo nelle piazze con la nostra iniziativa nazionale. Solo attraverso questo evento siamo in grado di proseguire le attività, perché l’Aids non è ancora sconfitto».

Devito da diversi anni collabora con la Onlus per la lotta contro l’Aids, organizzando manifestazioni per la raccolta di fondi per la ricerca, la cura e l’assistenza ai malati. La delegazione di Amaroni dell’associazione è molto attiva ed ogni anno riesce a coinvolgere nell’iniziativa benefica diversi enti e soprattutto privati cittadini.

«L’Aids – afferma Devito – è una malattia di per sé emarginante: ci attendiamo l’aiuto di tutti per non far sentire chi ne è affetto abbandonato dalla società. Con i fondi raccolti la ricerca scientifica può sconfiggere il male e donare la speranza agli ammalati».

«Anche Amaroni – aggiunge – dà costantemente il proprio contributo: il bonsai costituisce una speranza per tanti bambini del Terzo Mondo, perché le donazioni serviranno per acquistare il vaccino. In Italia c’è bisogno di maggiori fondi per la ricerca scientifica». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.