Stampa Stampa
60

AMARONI (CZ) – A SCUOLA PER CONOSCERE LA FERROVIA


Riceviamo e pubblichiamo:

AMARONI (CZ) –  27 APRILE 2018 –  Con il progetto Scuola Ferrovia il Dopolavoro Ferroviario intende divulgare nella scuola la conoscenza della ferrovia italiana, attraverso un rapporto costante e permanente con il mondo dei giovani. 

L’Amministrazione Comunale ha fatto sua questa idea, condividendola in perfetta sintonia con il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Squillace, Dott.ssa Grazia Parentela. 

Dopo la prima fase in aula, con una lezione di storia delle ferrovie che ha interessato gli alunni della quinta classe della scuola primaria, gli stessi ragazzi venerdì scorso, accompagnati dalle loro insegnati e dal nostro sindaco Gino Ruggiero (macchinista ferroviere di lungo corso), si sono recati a Catanzaro Lido per una giornata didattica diversa.

Da Catanzaro Lido in treno verso Soverato, qui visita al piccolo museo di cimeli ferroviari con lezione del Prof. Ulderico Nisticò sulla storia della ferrovia Jonica. Rientro a Catanzaro Lido con visita all’Officina Nazionale Mezzi in Opera, una delle poche realtà industriali del nostro comprensorio. 

Al termine, accolti dal nostro concittadino Tonino Scerbo che lavora presso lo stesso impianto, pranzo nella mensa aziendale e rientro ad Amaroni.

Senza dubbio una insolita e bella giornata d’istruzione per i nostri ragazzi !!

Amministrazione Comunale di Amaroni

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.