Stampa Stampa
92

AMARONI COME HOLLYWOOD


Festa di Santa Barbara “impreziosita” dalla presenza del famoso regista americano Oliver Stone ed altri divi di cinema, cultura e sport

di Fra. POL.

AMARONI (CZ) – 8 AGOSTO 2018  – «Grazie Venanzio Ciampa, grazie Thomas Ciampa».

Sono i termini con cui Arturo Bova, amaronese doc e presidente della Commissione Regionale contro la ‘Ndrangheta, commenta la straordinaria serata vissuta nella “Cittadina del Miele” in occasione della festa di Santa Barbara.

«Nessuna parola sarebbe in grado di esprimervi la riconoscenza che Amaroni ha nei vostri confronti  – aggiungr Bova -. E non ci provo nemmeno, altrimenti sarebbe solo uno strappa lacrime. Amaroni di certo non dimenticherà mai la festa della Protettrice Santa Barbara di questo anno.

Una serata Hollywoodiana come se ad Amaroni andasse in scena la Notte degli Oscar: Oliver Stone, eccezionale regista di film iconici come Platoon e Wall Street; l’attore e vincitore di Oscar Richard Dreyfuss; gli attori italiani Sabrina Guzzanti e Nicolas Vaporidis; l’egittologo Zahi Hwass. Accompagnati dal mitico e caro amico Gianvito Casadonte. E ancora, e certamente non per ultimo, ma solo per diversità di “competenza” il mister e idolo dei tifosi catanzaresi Claudio Ranieri».

«E poi  – dice ancora Bova –  la cena a “Quaranta” a casa di Thomas seguita dalla visita al magnifico Palazzo Ciampa ( grazie e ancora grazie a Venanzio per averlo ristrutturato e averlo portato a questo splendore, utilizzando e valorizzando professionalità e maestranze locali ) e dalla passeggiata in piazza all’arrivo della processione».  

«La mia felicità – conclude Bova – è accresciuta dalla  consapevolezza di essere stato da voi onorato a partecipare a simili serate e tante altre ne passeremo insieme, con tutta Amaroni. Grazie, grazie e ancora grazie!»

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.