Stampa Stampa
655

AMARONI, ADDIO A “DON” VIRGILIO CIAMPA (AGGIORNATO)


Si è spento in America il noto cardiochirurgo  di origine amaronese. Era padre, tra gli altri,  dell’attrice Joe Champa

di Franco POLITO

AMARONI (CZ) – 1 GIUGNO 2018  – È morto a Roma Virgilio Ciampa, cardiochirurgo di fama mondiale.

Originario di Amaroni, “don Virgilio”, come veniva chiamato da queste parti, aveva vissuto una vita negli Usa. Il suo rapporto con la “Cittadina del Miele”, però, non era mai stato scalfito dalla lontananza.  Col passare del tempo, invece, si era rafforzato divenendo un legame profondo. Nessuno, infatti, dimentica le cure,  senza nulla pretendere, prestate ai “suoi” paesani.

A renderlo inossidabile, con le iniziative in favore della comunità, anche i suoi figli Joe, nota star hollywoodiana, Thomas, direttore commerciale della Warner Bros Italia, Venanzio, presidente della Società di Comunicazione e Marketing “The Promotion Factory”, e Adele. Appena possono, pur sparsi tra la Capitale e New York, la “puntata” ad Amaroni è d’obbligo. 

«Perdiamo un pezzo della nostra storia » ha commentato a caldo il sindaco Luigi Ruggiero.

Arturo Bova. presidente della Commissione Regionale Antindrangheta, amico di famiglia, lo ricorda attraverso un «grazie don Virgilio per tutto quello che hai saputo insegnarci e comunicarci. Non ti dimenticheremo mai».

Testimonianza del legame con la terra d’origine, la volontà di essere seppellito ad Amaroni. La salma vi giungerà domenica mattina. Poi il rito funebre nella chiesa di Santa Barbara Vergine e Martire. 

Aveva 94 anni. 

SEGUE INTEGRAZIONE

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.