Stampa Stampa
49

ALUNNO POSITIVO A SQUILLACE LIDO, AVVIATO TRACCIAMENTO CONTATTI


Avverrà a nel quartiere marinaro in locali idonei e sarà data celermente comunicazione agli interessati

di Franco POLITO 

SQUILLACE (CZ) –  25 FEBBRAIO 2021 – Nuovi sviluppi sulla situazione Coronavirus a Squillace.

Nelle parole del sindaco Pasquale Muccari le ultime novità.

«In seguito alla chiusura dei plessi scolastici dell’istituto comprensivo di Squillace lido – sottolinea il primo cittadino -, il mio ufficio, di concerto con il dirigente scolastico, si è adoperato a tracciare i contatti dell’alunno risultato positivo al tampone Covid-19».

Stando a quanto riferito da Muccari, è stato prodotto e inviato al dipartimento di prevenzione un elenco di soggetti da sottoporre a test molecolare.

«Tale riscontro diagnostico – conclude il sindaco – è già programmato: avverrà a Squillace Lido in locali idonei e sarà data celermente comunicazione agli interessati».

LA CHIUSURA DELLE SCUOLE 

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 25 feb 21)

Dopo la scuola media, è stata disposta la chiusura da oggi (25 feb) del plesso che ospita le scuole elementare e dell’infanzia di Squillace Lido. La sospensione delle attività didattiche in presenza si protrarrà fino a venerdì 5 marzo.

Il sindaco Pasquale Muccari ha emesso ieri le relative ordinanze in quanto vi è la necessità di procedere ad un approfondimento epidemiologico con l’esecuzione di test rapidi e molecolari ai soggetti che hanno avuto contatti stretti con l’alunno frequentante la scuola secondaria di primo grado, sempre a Squillace Lido, risultato positivo al Covid.

Sono sette i soggetti postivi sul territorio di Squillace, tra cui, appunto, il bambino che frequenta le medie di Lido.

Il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo di Squillace Alessandro Carè, ieri  mattina (24 feb), ha comunicato al sindaco di avere sospeso in via precauzionale l’attività didattica in presenza della quinta classe della scuola primaria di Lido, i cui alunni potrebbero avere avuto contatti esterni con i loro colleghi della media.

Muccari ritiene necessario, in via precauzionale e in attesa dello svolgimento delle indagini epidemiologiche che saranno effettuate dall’Asp di Catanzaro, di procedere alla sospensione delle attività didattiche dell’intero plesso al fine di prevenire contagi fra gli studenti e il personale docente e non docente.

Intanto, dato confortante, tutti i tamponi eseguiti finora sono risultati negativi.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.