Stampa Stampa
91

ALLERTA VIRUS, IL BOLLETTINO DELLA PROTEZIONE CIVILE. UN CASO A CROPANI


Si tratta di una donna ritornata dalla Lombardia nei giorni scorsi

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  14 MARZO 2020 –  Sono 17.750 i malati di coronavirus in Italia, 2.795 in più di ieri, mentre il numero complessivo dei contagiati – comprese le vittime e i guariti – ha raggiunto i 21.157.

E’ il dato fornito dal commissario per l’emergenza Angelo Borrelli in conferenza stampa alla Protezione Civile. Sono 1.441 le vittime. In un solo giorno c’è stato un aumento di 175 morti. Ma ieri erano stati 250. 

“Ci sono in corso polemiche destituite di ogni fondamento e quindi mi auguro che anche da parte di tutte le restanti istituzioni si possa esser coesione”.

Così il commissario Angelo Borrelli ha risposto in conferenza stampa alle accuse delle Regioni, in particolare della Lombardia.

“Siamo di fronte ad una grande pandemia – ha aggiunto – dobbiamo lavorare tutti insieme senza polemiche”.

Intanto in queste ore si apprende di un caso di positività a Cropani, nel Catanzarese. 

«Devo iniziare con una notizia non bella per il nostro paese. Quello che era un potenziale caso di Coronavirus è ufficialmente un caso positivo», le parole con cui si rivolge ai suoi concittadini dalla pagina Facebook il sindaco, Raffaele Mercurio.

Su Whatsapp erano girati audio di persone che raccontavano di un caso accertato di positività, svelando l’identità di una donna ritornata dalla Lombardia nei giorni scorsi e che non si sarebbe posta in isolamento e non avrebbe informato le autorità. Messaggi che avevano spaventato i cittadini di Cropani e del comprensorio.

Il sindaco, pochi minuti fa, con un video ha confermato la positività della persona invitando la popolazione a rispettare le norme relative all’emergenza nazionale in corso. La donna a distanza di giorni avrebbe accusato i sintomi da infezione al Covid-19.

La donna è stata trasferita al Pugliese-Ciaccio di Catanzaro ed è stata sottoposta al tampone.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.