Stampa Stampa
18

ALDO FERRARA NUOVO PRESIDENTE CONFINDUSTRIA CATANZARO


Prende il posto di Daniele Rossi

di REDAZIONE

CATANZARO – 31 OTTOBRE 2018 –  Nel corso della riunione tenutasi lunedì, il Consiglio Direttivo territoriale di Confindustria Catanzaro, a seguito della volontà del Presidente Daniele Rossi – considerata la scadenza dei mandati degli organi federali di Unindustria Calabria – di non continuare a mantenere la sua carica, ha deliberato, all’unanimità, di assegnare la guida degli industriali della provincia di Catanzaro ad Aldo Ferrara, Presidente di Piccola Industria di Unindustria Calabria e vice-presidente nazionale di Piccola Industria.

Ferrara, sottolinea all’unanimità il Consiglio, è stato individuato come figura ideale per assumere la piena reggenza della presidenza dell’Associazione con pieni poteri, garantendo la dovuta esperienza per proseguire nel percorso avviato in attesa delle assemblee di rinnovo degli organismi statutari delle associazioni di tutte le province.

Sono note, infatti, le conoscenze associative e le qualità professionali ed umane di Aldo Ferrara che, nel corso degli anni, ha accresciuto sempre più le competenze e le relazioni intercategoriali e di sistema necessarie per continuare a far crescere l’associazione.

“È con forte senso di responsabilità e rispetto etico delle istituzioni associative che ho assunto questa decisione – ha spiegato Rossi al termine della seduta -. Sulla scelta ha influito anche il ruolo di Presidente della Camera di Commercio di Catanzaro che ricopro e per il quale sono chiamato alla tutela e alla promozione di tutte le categorie produttive e del territorio provinciale”.

Per quanto riguarda la carica di componente nazionale del Consiglio Generale di Confindustria, Rossi continuerà a ricoprirla fino alla scadenza del mandato del Presidente Vincenzo Boccia.

Dal suo canto, Ferrara, nel ringraziare i colleghi per la fiducia ed i sentimenti di stima, ha rinviato ad una prossima riunione la condivisione di priorità e programmi: “Sono orgoglioso per gli attestati di stima che il Consiglio mi ha tributato. Ancor di più, quindi, sento la responsabilità di un impegno che merita di essere onorato. Voglio ringraziare tutti i colleghi e Daniele Rossi per il grande lavoro fatto in questi anni”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.