Stampa Stampa
36

ADESSO PISCOPIO È UNA BOMBA SANITARIA, CONTAGI A QUOTA 336


I numeri sul focolaio, però, sono in continuo aggiornamento e potrebbero anche aumentare nelle prossime ore

Fonte: ILVIZZARRO.IT

VIBO VALENTIA – 4 GENNAIO 2021 – È una vera e propria bomba sanitaria quella scoppiata a Piscopio, frazione di Vibo Valentia, dove i contagi da Covid-19 hanno raggiunto quota 336.

I numeri sul focolaio, però, sono in continuo aggiornamento e potrebbero anche aumentare nelle prossime ore.

Sia a Piscopio che a Fabrizia, a causa dei «focolai epidemici» che si sono registrati nelle scorse settimane, il presidente facente funzioni della Regione Nino Spirlì ha adottato un’ordinanza, valevole fino al 6 gennaio, con la quale è stata introdotta la “zona rossa”.

Una situazione in «rapida evoluzione» per la quale si è reso necessario «mantenere elevato il livello di precauzione, di contenimento dei contagi e mitigazione della curva epidemica, rafforzando le misure stesse e il livello di attenzione della popolazione, al punto da determinare una rapida inversione della tendenza documentata con una ripresa del contagio in un contesto di incidenza molto elevata che avrebbe conseguenze molto gravi per le zone limitrofe e per l’intera regione».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.