Stampa Stampa
11

ADDIO A PINO CANINO, IL CORDOGLIO DI SERGIO ABRAMO


Catanzaro, la sede della Provincia

Dichiarazione del presidente della Provincia Sergio Abramo:

CATANZARO –  12 MAGGIO 2020 –  “Stamattina ci ha salutato per sempre il nostro dirigente del settore Finanziario, Pino Canino.

Sin dal mio primo giorno alla guida dell’Ente, ho trovato in lui un affetto fraterno di quelli che solitamente caratterizzano le amicizie solo dopo lunghi anni.

Il dolore per la sua perdita è incolmabile.

La sua capacità di infondere sempre sicurezza e serenità era il valore aggiunto che offriva alle nostre lunghe giornate di lavoro, rendendo piacevoli anche le ore trascorse davanti ai pc oppure quelle che si susseguivano tra una riunione e un’altra, che non potevano iniziare se prima non si beveva, tutti insieme, il caffè. Mancherà tutto di lui.

Il suo sorriso sempre e comunque stampato sulla labbra ci lascia tanti insegnamenti, che personalmente custodirò come un bene prezioso.

Mancherà la certezza di avere qualcuno accanto in modo sincero, mancherà la sua voglia di fare sempre di più e sempre meglio, mancherà la sua bontà e la sua gentilezza, il suo dolce rigore e la sua eleganza. Va via un uomo coraggioso, che ha lottato come un guerriero fino all’ultimo istante contro un male atroce.

E’ rimasto attaccato alla vita fino a quando non ha dovuto dirci addio, tante erano le cose che ancora sentiva di dover fare. Con grinta inesauribile ha continuato a guardare al domani, senza perdere mai la speranza di poter uscire dal buio del tunnel. Un abbraccio pieno di affetto lo rivolgo ai suoi tre figli.

A Matteo, di cui mi parlava spesso come di un mio grande estimatore, a Maria e a Carmine, alla moglie e alla sua amata nipotina. Volergli bene è stato semplicissimo così come dimenticarlo sarà impossibile.

La Provincia perde un lavoratore impagabile, tutti noi perdiamo un amico speciale e un uomo straordinario”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.