Stampa Stampa
30

ACQUARO, AVVELENATO CANE: IL GRIDO D’ALLARME DEI VOLONTARI


“Quello di oggi è soltanto l’ultimo di una serie di casi avvenuti in passato che, però, sono passati inosservati”

 Fonte: ILVIZZARRO.IT 

ACQUARO (VV)  –  4 MARZO 2019 –  Secondo i volontari del luogo, sarebbe stato avvelenato un cane nella centralissima via Lucifero e, ad accorgersi dell’accaduto, è stato uno di loro, che ha provveduto a lanciare l’allarme senza, però, ricevere alcuna risposta.

Il cane si trovava a ridosso della piazza centrale del paese, nelle immediate vicinanze dell’ex sede della Pro Loco.

«Abbiamo provveduto a chiamare i carabinieri e l’Azienda sanitaria provinciale – fanno sapere i volontari – affinché mandasse il veterinario di turno ma, purtroppo, non c’è stato alcun riscontro.

Quello di oggi è soltanto l’ultimo di una serie di casi avvenuti in passato che, però, sono passati inosservati. È una cosa che ci sta a cuore perché tutti, bene o male, abbiamo un cane in casa, quindi sappiamo cosa vuol dire trovare un randagio privo di vita».

I volontari, in chiusura, lanciano un appello alle autorità competenti, affinché «comincino a prendere a cuore la situazione» e ad «individuare i presunti responsabili di un fatto di inaudita gravità».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.