Stampa Stampa
9

ACQUA OK A GAGLIATO, VIA LIBERA ALL’USO “TOTALE”


Ordinanza del sindaco Sinopoli, cade anche il divieto del tratto finale che alimenta la fontana di via Vittorio Emanuele

di Franco POLITO

GAGLIATO (CZ) – 3 GIUGNO 2021 – Anche l’acqua derivante dall’ultimo tratto della rete comunale che culmina nella fontana pubblica di via Vittorio Emanuele è potabile.

Lo certifica il rapporto delle prove sui campioni effettuati sia dall’Arpacal sia dall’azienda specializzata Esi Sud Srl.

Il risultato ha spianato la strada all’ordinanza con cui il sindaco di Gagliato ha revocato quella dello scorso 31 marzo. In quella occasione Sinopoli aveva disposto il divieto dell’uso della risorsa idrica per scopi potabili.

A metà maggio, inoltre, il primo cittadino era intervenuto con un altro atto d’imperio cancellando solo parzialmente la decisione originaria. «Acqua ok – sosteneva Sinopoli il 16 maggio scorso –  fatta eccezione  per il punto terminale del tracciato idrico cittadino che alimenta la fontana pubblica di via Vittorio Emanuele».

Ora, invece, l’ordinanza “totale” che coinvolge l’intera rete idrica

«Negli altri punti di prelievo – si legge nel provvedimento –  dai valori chimici e biologici emersi sia nei rapporti di prova dell’Asp di Catanzaro che del Laboratorio Esi Sud srl, risulta che la qualità dell’acqua ad uso potabile è conforme ai parametri di legge».

Il risultato è figlio di «tutti gli interventi necessari per il ripristino delle condizioni di potabilità dell’acqua» scrive ancora Sinopoli.

Che conclude: «Risulta accertato dagli organi competenti che tali presupposti sono state ripristinati». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.