Stampa Stampa
21

ACQUA NON POTABILE A S. VITO IONIO, VIETATO USARLA


San Vito sullo Ionio, il municipio

Ordinanza del sindaco Alessandro Doria dopo esito negativo analisi su campioni prelevati da fontana piazza Casalinuovo

di Franco POLITO

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) –  22 MARZO 2020 –  «È fatto assoluto divieto dell’utilizzo dell’acqua del civico acquedotto per usi potabili, ed in particolare quella della fontana pubblica di Piazza Casalinuovo».

Non solo l’emergenza virus. Tra le tante misure adottate in questi giorni di emergenza sanitaria dal sindaco Alessandro Doria c’è anche l’ordinanza derivante dalla non potabilità della risorsa idrica.

Il provvedimento arriva dopo la nota con la quale l’Unità Operativa Igiene Alimenti e Nutrizione dell’Asp di Catanzaro che ha sede a Soverato, ha trasmesso i risultati di non conformità ai parametri legislativi delle analisi eseguite dal laboratorio Arpacal su campioni di acqua prelevati nei giorni scorsi.

«L’ordinanza – spiega Doria –  avrà vigore fino a riequilibrio della situazione ed a effettuazione degli opportuni controlli, per i quali è stato già disposto quanto necessario.

La normalizzazione della situazione e la revoca del provvedimento saranno rese note con un ulteriore avviso pubblico». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.