Stampa Stampa
31

ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE, SI AMPLIA IL PROGETTO SAI A GASPERINA


Ben 15 posti in più per ospitare profughi provenienti da Afghanistan e Ucraina

di Franco POLITO

GASPERINA (CZ) –  24 MARZO 2022 – All’insegna dello slogan “restiamo umani” si amplia di ben 15 posti a Gasperina il progetto Sai (Sistema di Accoglienza e Integrazione).

L’incremento dell’iniziativa gasperinese è avvenuto nell’ambito del decreto dello scorso 17 marzo con cui il Ministero dell’Interno ha finanziato 39 progetti di “accoglienza ordinaria” all’interno della Rete Sai.

Complessivamente,  a livello nazionale, si contano 470 nuovi posti.

«La richiesta – fanno sapere dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gregorio Gallello -, con la disponibilità anche del Comune di Amaroni, era stata presentata nell’ottobre 2021 dopo la crisi umanitaria in Afghanistan».

Nel decreto è prevista l’accoglienza di profughi in fuga dall’Afghanistan e dall’Ucraina.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.