Stampa Stampa
25

A TROPEA “UN TESORO IN FONDO AL MARE”


Mostra “Biodiversità Tirreno”. Esposizione di fotografie su habitat marini del territorio

di REDAZIONE 

TROPEA (VV) – 3 LUGLIO 2019 – Si intitola “Un tesoro in fondo al mare” ed è il progetto con cui il Civico Museo del Mare di Tropea dà avvio alle proprie iniziative culturali.

Il progetto reca la firma dell’oceanografo Francesco Florio, curatore della sezione di Biologia marina del MuMaT, ed è basato sui risultati di anni di ricerca sul campo, analisi e monitoraggio degli habitat del territorio con particolare attenzione ai dati relativi ai vari fattori di perturbazione che gravano sui componenti biotici e abiotici inseriti nel biosistema marino del Tirreno calabrese e che rappresentano il rischio principale su medio periodo a cui tale biosistema è esposto.

Il progetto si è tradotto in una mostra fotografica temporanea: “La biodiversità del Tirreno Calabrese”.

La mostra è realizzata con le foto di Dario Viccari e Fabrizio Fabroni che ha sottolineato l’importanza di alcuni scatti che testimoniano la presenza di specie molto rare, alcune delle quali, come la Dendrofillia, non erano mai state avvistate nei nostri fondali.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.