Stampa Stampa
37

SOVERATO, NON È NORMALE CHE SIA NORMALE


Camminata silenziosa per dire “basta” alla violenza contro le donne. Una emozionante scia rossa ha attraversato la città

Articolo e foto di Gianni ROMANO

SOVERATO (CZ) –  28 NOVEMBRE 2018 –  Basta con la violenza contro le donne, convegni, dibattiti e iniziative per ribadire ancora una volta  basta, non è normale che sia normale, e a Soverato una serie significative di iniziative.

Una emozionante scia rossa ha attraversato la costa ionica da Soverato ad Africo con le braccia  verso il cielo; così la Asd Calabria Fitwalking  ha voluto sostenere, a passo di fitwalking, la campagna contro la violenza sulle donne. 

A Soverato in particolare il gruppo “Walking Soverato” nonostante la pioggia e i cambiamenti di orario ha attraversato le vie della città indossando le proprie  magliette rosse, fino alla panchina rossa, simbolo della giornata  mondiale contro la violenza sulle donne e inaugurata all’interno del Giardino del Teatro Comunale.

Un grazie di cuore va a tutti i partecipanti, all’amministrazione Comunale di Soverato e alla Pro loco di Soverato che hanno sostenuto questa importante iniziativa.

Il rosso il colore scelto per dire no alla violenza, il rosso delle scarpette sul palco del teatro comunale nel corso del riuscito convegno, davanti al teatro sul verde posizionata una panchina di colore rosso a testimoniare caso mai ce ne fosse bisogno,  il no forte e deciso contro la violenza contro le donne e ancora il rosso.

Una emozionante scia rossa ha attraversato la città perla dello jonio, attraversando  la città e scaldando i cuori. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.