Stampa Stampa
5

A REGGIO I SAPORI E I SAPERI DI CALABRIA


Da domani fino all’11 novembre evento culturale per rilanciare il ruolo turistico  – culturale della città

di REDAZIONE

REGGIO CALABRIA  – 7 NOVEMBRE 2018 –   Da domani fino all’ 11 Novembre 2018, presso il suggestivo Castello Aragonese di Reggio Calabria, prenderà vita l’evento culturale “Antiche Tradizioni dei Sapori e dei Saperi di Calabria”, iniziativa promossa dalla Cooperativa Sociale Turismo per Tutti, cellula del sistema di lavoro A.C.U. (Azione Cristiana Umanitaria) di Catona, fondato dal missionario cristiano Gilberto Perri, in collaborazione con l’Accademia delle Tradizioni Enogastronomiche di Calabria.

L’evento, che rientra nell’ambito del progetto “L’Antico Tesoro nel Cuore di Reggio” cofinanziato dal Dipartimento Turismo e Beni Culturali della Regione Calabria sulla base dell’Accordo di Valorizzazione siglato dal Comune di Reggio Calabria e la Regione Calabria il 20 febbraio 2014, si prefigge di dare nuovo impulso alla crescita della città, quale meta di un ritrovato turismo culturale.

Tante attrazioni ed esposizioni, a partire dai quadri della Calabrese Monica Rufolo e dell’artista reggina Immacolata Vozza e del Laboratorio Artistico UTE-TEL-BI dell’Università per la Terza Età e il Tempo Libero di Bova Marina.

Ed ancora degustazioni di prodotti tipici, presso le aree dedicate ai Sapori, delle aziende: “Il Re dei Sapori Antichi” e “Salumi dello Stretto”, mentre presso le aree dedicate ai Saperi sarà possibile saperne di più in materia di manufatti tipicamente locali: la Lira Calabrese di Salvatore Braccio, i prodotti artigianali dell’azienda “Bergarte” che eccelle nella lavorazione del bergamotto, frutto reggino per eccellenza, e i prodotti artigianali dell’azienda “Giunco Arte” che unisce la tradizione marinara calabrese della lavorazione del giunco alle nuove tendenze moderne di arredamento.

Durante la quattro giorni sono previsti due seminari organizzati dall’Accademia delle Tradizioni Enogastronomiche di Calabria: il primo intitolato i “Grani, farine, pane e salute a tavola” che si terrà giovedi 8 novembre alle ore 10.00 e prevede un percorso sulla filiera dei grani antichi e dei mulini storici, con l’atteso intervento di Walter Cricrì direttore INAP (Istituto Nazionale Assaggiatori Pani), la scrittrice Pina Oliveti, il presidente dell’Accademia delle Tradizioni Enogastronomiche di Calabria Giorgio Durante. Modera la giornalista Adele Filice.

Il secondo seminario, il “Suino Nero di Calabria”, si terrà il 9 novembre alle ore 10.00 con l’esperto Martino Convertini, maestro assaggiatore ONAS (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Salumi). Infine, è prevista la rappresentazione di Miti e Leggende Calabresi a cura del giovane gruppo teatrale “Talent For Christ”, che allieterà la serata di sabato 10 novembre con le rappresentazioni de “Il Mito di Scilla”, “La Strage degli Alberti” e di “San Paolo e la colonna di fuoco”.

Gli spettacoli saranno intervallati dal suono della lira di Salvatore Braccio. Il programma dell’Evento e tante altre informazioni sono disponibili sulla pagina facebook “L’Antico tesoro nel Cuore di Reggio”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.