Stampa Stampa
200

A GENOVA ANCHE SANGUE CALABRESE


Nel crollo ponte ha perso la vita giovane donna originaria di Sersale, nel Catanzarese, suo marito (di Genova) e il figlioletto di appena dieci mesi

di REDAZIONE

SERSALE (CZ) –  15 AGOSTO 2018 –  E’ il sindaco Salvatore Torchia, tramite il suo profilo Facebook, a darne notizia.

Torchia parla di «sangue sersalese nella immane tragedia di Genova: hanno perso la vita Ersilia Piccinini (figlia di Aldo) di origini sersalesi, di poco più di quaranta anni, il marito Roberto Robiano, genovese, ed il loro piccolo figlio Samuele, di appena dieci anni di vita».

«Alla famiglia Piccinini – conclude il sindaco -, a tutte le vittime di questa ennesima ed assurda tragedia italiana ed alla Città di Genova, il nostro più sentito cordoglio». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.