Stampa Stampa
17

A CATANZARO UN CONVEGNO SULL’ETICA DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA


La presa in carico del paziente con lesioni cutanee: competenze e responsabilità. Il prossimo 8 settembre all’Umg

di REDAZIONE

CATANZARO –  5 SETTEMBRE 2018 – “La presa in carico del paziente con lesioni cutanee. Etica, competenze e responsabilità professionale”.

E’ il tema del convegno promosso dall’Ordine delle professioni infermieristiche di Catanzaro per il prossimo 8 settembre 2018 presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro.

L’iniziativa, i cui responsabili scientifici sono la dottoressa Concetta Genovese, la dottoressa Rosa Rita Zortea e il dottor Luca Torcasio, è valida come corso Ecm per le figure professionali di infermiere e infermiere pediatrico, e darà diritto a 8 crediti nell’ambito del programma di educazione continua in medicina. Il programma prevede, dopo la registrazione dei partecipanti, l’apertura del convegno alle ore 8.30 con la presentazione della presidentessa Opi Catanzaro, Concetta Genovese.

Seguiranno le relazioni della dottoressa Giovanna Marzo (Legge n. 24/2017 Gelli-Bianco, i nuovi contenuti della prestazione di assistenza e cura del paziente e relative responsabilità) e della dottoressa Rosa Rita Zortea (dal profilo professionale al riconoscimento delle competenze nell’ambito del wound care). Dopo la pausa, prevista intorno alle ore 11, interverrà nuovamente la dottoressa Giovanna Marzo (responsabilità civile nella mal practice, dalla valutazione del rischio alla pianificazione e documentazione dell’intervento infermieristico).

La sessione pomeridiana prevede diversi temi: la presa in carico del paziente con lesione e la definizione di Progetto Assistenziale Individuale (dottoressa Rosa Rita Zortea); la valutazione clinica della lesione (dottor Miro Sollazzo); la valutazione dei fattori di rischio skin tears (dottor Nicola Ielapi); il razionale utilizzo delle nuove tecnologie (dottoressa Antonella Aiello); la realtà territoriale locale dei pazienti portatori di lesioni cutanee (dottoressa Elisabetta Lercara); le lesioni da decubito, responsabilità inferieristica (dottor Luca Torcasio).

Per ulteriori dettagli e informazioni è possibile contattare sia l’Opi di Catanzaro al numero 0961.752410 che l’agenzia provider Service Management al numero 0961.770602. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.