Stampa Stampa
70

A CATANZARO TORNA LO SPETTRO DEL COVID, POSITIVO RIENTRATO DA MONTAURO


Sera di domenica i sintomi. L’arrivo al pronto soccorso, il tampone e il ricovero. I figli lo faranno a Milano, dove vivono

Fonte: Stefania PAPALEO (LANUOVACALABRIA.IT) 

PRESERRE (CZ) –  8 SETTEMBRE 2020 –  Torna lo spettro del Covid in città, con il paziente ricoverato da ieri sera 8 (domenica 6 settembre, ndr)  nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale “Pugliese”.

L’uomo è rientrato a Catanzaro venerdì 4 da Montauro, dove ha trascorso le vacanze estive con la famiglia.

Ieri sera (domenica, ndr) i primi sintomi e l’arrivo al Pronto soccorso dell’ospedale.

Immediato il tampone, che ha dato esito positivo, e il ricovero, mentre l’Asp provvedeva a rintracciare i figli, ripartiti il 24 agosto per Milano, dove vivono e dove saranno sottoposti, a loro volta, al test rinofaringeo.  

Tuttavia, stando a quanto si è appreso, l’uomo, insieme alla moglie, non si sarebbe mosso da casa, se non per andare al supermercato con guanti e mascherina, per cui dovrebbe essere scongiurato il rischio di contagio in città.

A monitorare il caso è lo stesso sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, al fine di adottare le eventuali precauzioni del caso. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.