Stampa Stampa
59

SALVATORE SINOPOLI NUOVO SINDACO DI GAGLIATO (AGGIORNATO)


Ha battuto Francesco Amato e Antonio Sangiuliano

di Franco POLITO

GAGLIATO (CZ) –  27 MAGGIO 2019 –  Salvatore Sinopoli è il nuovo sindaco di Gagliato. 

Salvatore Sinopoli

Alla guida di  “Gagliato in Comune” ha battuto la concorrenza di  Francesco Amato, capolista di “Insieme per il Domani”, e Antonio Sangiuliano, alla guida di “Insieme. Il vento del cambiamento”.

Per Sinopoli e la sua compagine i voti sono stati 210. Sangiuliano, invece, ha ottenuto 93 preferenze. Nessuna, incece, per Amato, che chiude con un malinconico zero la tornata elettorale.

Giovane presidente della Pro Loco, 37 anni, Sinopoli da sempre impegnato nell’associazionismo dapprima nella Ma.gi.Ca. – storica associazione che da sempre ha organizzato l’evento di Nanogagliato – ed ora nella Pro Loco, dove riveste il ruolo di presidente, con il sostegno della sua famiglia, ha deciso di continuare a vivere nel piccolo borgo gagliatese e offrire il suo contributo di partecipazione e spirito di rappresentanza a favore di tutta la sua comunità.

Antonio Sangiuliano

Suoi “compagni di viaggio” sono stati Francesco Apollinaro (39 voti), Ambrogio, detto “Gino”, Battaglia (21), Mario Fabiano (19), Maria Rosaria Grattà (19), Gregorio Grillone (9), Lucia Lancieri (27), Ugo Maeran (4), Santo Mungo (10), Domenico Antonio Manno (15), Giovanni Montepaone (38).

Da sempre al fianco di Domenico Aspro, vicesindaco prematuramente scomparso nell’estate 2017, ideatore e fondatore del comitato alla base della lista,  Sinopoli intende continuare a seguire con passione ed abnegazione gli obiettivi  di crescita della comunità.

Francesco Amato

Con Sangiuliano, candidati alla carica di consigliere c’erano Fiore Barbuto (11 preferenze), Nicola detto “Nico” Barbuto (10), Ilario Francesco Perricciolo (11), Laura Priolo (9), Antonio Rosi !8), Francesco Rubino (2) e Florinda Tortorici (9).

Amato, invece, era sostenuto da Gregorio Giorgio, Salvatore Giunone, Domenico Iozzo, Caterina Marra, Antonio Maruccio, Bruno Nardo e Vittoria Rubino.

Sono rimasti fuori dalla competizione elettorale attiva l’ex sindaco Francesco Fodaro, all’opposizione nella consiliatura appena terminata, e il primo cittadino uscente Giovanni Sgro. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.