Stampa Stampa
22

CATANZARO – UN PONTE TRA LA CALABRIA E LA CINA


Accolta al Politeama delegazione Accademie di Shangai

di REDAZIONE 

CATANZARO – 2 FEBBRAIOO 2017 – Un ponte tra la Calabria e la Cina per dare vita ad un programma di scambi in campo culturale e teatrale.

E’ questo l’auspicio espresso dal direttore generale della Fondazione Politeama, Aldo Costa, che oggi ha accolto nel foyer del teatro di Catanzaro una delegazione proveniente dall’Oriente che, nell’ambito di un tour di visite nel Sud Italia, ha voluto scoprire da vicino anche la città di Catanzaro ed il suo teatro.

Il gruppo di ospiti è stato accompagnato nel Capoluogo da Giovanni Raia, docente di scenografia dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro, e guidato da Di Jian Hui, in rappresentanza delle realtà professionali afferenti a Shanghai Theatre Academy, Fidia Academy e Quing Dao International Academy. La delegazione ha avuto modo di interloquire con il dg Costa sulle attività proposte dal Politeama rispetto alle quali gli ospiti cinesi hanno espresso parole di apprezzamento.

E’ stata, dunque, prospettata la comune volontà di definire un accordo tra la Fondazione Politeama e le accademie di Shanghai per sviluppare, nell’ottica di un gemellaggio, un possibile programma di attività culturali e teatrali che possa sfociare anche in una co-produzione con il coinvolgimento delle migliori professionalità dei rispettivi territori.

La delegazione cinese tornerà a Catanzaro nel prossimo mese di maggio con l’auspicio di dare seguito al primo positivo confronto tenutosi oggi e definire un’intesa istituzionale.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.