Stampa Stampa
154

MAIDA (CZ) – Torna la “Notte Bianca”


Appuntamento il prossimo 1 agosto. Tra gli ospiti Eugenio Bennato

di REDAZIONE

MAIDA (CZ) – 7 LUGLIO 2015 –  Grazie alla sinergia tra l’amministrazione comunale di Maida, il Comitato Organizzatore Notte Bianca e tutte le associazione ed i movimenti presenti nel comune dell’hinterland lametino, si è potuto ideare una nuova edizione della “Notte Bianca”.

«L’edizione 2015 si terrà sabato 1 agosto ed avrà come filo conduttore il “Made in Maida” – spiegano gli organizzatori della manifestazione – con la valorizzazione delle aziende locali e di tutti i prodotti tipici del paese. Sarà possibile raggiungere il centro storico attraverso l’ausilio di ben sei navette gratuite che viaggeranno senza sosta permettendo ai visitatori di parcheggiare le proprie vetture in aree parcheggio custodite fuori dalla zona urbana. Una volta giunti in paese ci si troverà di fronte a tre aree divise per tematiche che costituiranno assieme il percorso che attraverserà il centro da Rione La Croci al Castello Normanno sito in Piazza Roma».

«La prima area tematica  – aggiungono –  sarà quella dedicata all’enogastronomia e giungerà fino alla fine di Corso Garibaldi nei pressi dell’antichissima Chiesa di San Domenico. Saranno presenti gli stand di numerose associazioni: I Cacciatori, Progetto Gioele, la Sezione Auser di Maida, Comitato Ciciarata, Rione San Pietro, Operazione Mato Grosso, Caritas, la Parrocchia di Santa Maria Cattolica e il Comitato Giovanile Maidese (che pubblicizzerà, tra l’altro, la seconda edizione del Carnevale Estivo che si terrà l’8 agosto). Inoltre tutti i ristoratori ed i commercianti maidesi promuoveranno all’interno dello stesso percorso all’aperto: la sagra della birra, un pub, una pizzeria, una rosticceria, una pasticceria, una cantina con prodotti caseari, un chioschetto con salsiccia e porchetta, u morzeddu, lo spezzatino e la frittura di pesce. Arricchiranno l’itinerario: una serie di mostre con quadri d’autore, presepi in miniatura, lavori su tegola, foto storiche, un karaoke, una jazz band, il gruppo di organetti itinerante, triccheballacche, un piano bar con musica anni ’60 e ’70 ed un gruppo folk. Infine ci sarà un’intera piazza dedicata al divertimento dei bambini curata dall’amministrazione comunale».

«La seconda area tematica  – spiegano ancora –  sarà quella che andrà dall’ex Municipio fino a Piazza Roma e sarà curata dalla Pro Loco di Maida con l’allestimento del Borgo Medievale con sbandieratori, un corteo storico, balli medievali e stand dedicati agli antichi mestieri ed anche qui non mancherà un pizzico di attenzione all’aspetto enogastronomico. La terza ed ultima zona tematica sarà quella dell’area concerti che coprirà tutta Piazza Roma nei pressi del Castello Normanno. Sarà qui presente il grande ospite della serata: Eugenio Bennato, storico chitarrista e cantautore della scuola napoletana e fratello di Edoardo, il cui spettacolo sarà aperto dai “Taranta Nova”. Anche qui saranno presenti stand enogastronomici e birrerie. Infine, ci sarà l’esclusiva partecipazione dell’associazione culturale e di spettacolo Artigianando».

Soddisfatto il sindaco Natale Amantea, il quale sottolinea come «questo comune ancora una volta sia un esempio per forza di volontà e per capacità d’ideazione. Sono certo che sarà una meravigliosa edizione della Notte Bianca che, ancora una volta, metterà alla luce la straordinaria bellezza del nostro paese. Naturalmente come Amministrazione comunale abbiamo voluto sostenere il più possibile tale evento collaborando attivamente con il Comitato, per l’organizzazione di quello che sarà il fiore all’occhiello di un fantastico cartellone estivo da noi promosso ed offerto, sempre con la collaborazione delle associazioni, ai nostri cittadini ed ai nostri emigrati che torneranno come di consueto per le ferie nella terra che hanno dovuto abbandonare per motivi di lavoro ma che portano sempre nel cuore».

L’appuntamento sarà, quindi, per sabato 1 agosto 2015 nel centro storico del Comune di Maida.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.